Cultura e tempo libero / Cultura

Commenta Stampa

MALIKA AYANE, VENERDI' L'ALBUM "SPONSORIZZATO" DA CONTE


MALIKA AYANE, VENERDI' L'ALBUM 'SPONSORIZZATO' DA CONTE
24/09/2008, 09:09

Paolo Conte l'ha definita una "scoperta interessantissima". E ha firmato uno dei brani del suo album di debutto, in uscita venerdì 26 settembre. Lei è Malika Ayane, 24 anni, nata a Milano da padre marocchino e madre italiana.

L'album è un progetto di Caterina Caselli Sugar e vede la partecipazione straordinaria di Conte, che suona anche il kazoo, Giuliano Sangiorgi e Pacifico.

L'album è prodotto e arrangiato da Ferdinando Arnò, che ha co-firmato alcuni brani con Malika Ayane, la cui formazione musicale ha avuto inizio al Conservatorio Giuseppe Verdi di Milano, dove ha studiato violoncello. Parallelamente, ha fatto parte dell'ensemble del Coro di Voci Bianche del Teatro Alla Scala in cui, oltre al ruolo di corista, ha eseguito spesso parti solistiche.

Nel 2007 l'incontro con Caterina Caselli, con la quale ha lavorato al suo primo progetto discografico. Il disco si avvale di alcuni importanti nomi dell'ambiente musicale internazionale: Tom Elmhirst (Amy Winehouse, Adele, Lily Allen, Moby, Maroon5 & Mary J. Blige...) che ha missato la maggior parte dei brani, Tony Cousins (Massive Attack, Peter Gabriel, Robbie Williams ), che ha masterizzato l'album ai Metropolis studios di Londra, e Vincent Mendoza (Björk, Joni Mitchell ), che ha curato l'arrangiamento dell'orchestra in due brani, Il giardino dei salici e Perfetta.

Commenta Stampa
di Giulio d'Andrea
Riproduzione riservata ©