Cultura e tempo libero / Cinema

Commenta Stampa

Marco Bellocchio:'Mai più in gara con un mio film'


Marco Bellocchio:'Mai più in gara con un mio film'
10/09/2012, 14:49

Continuano le polemiche sul digiuno di premi per il cinema italiano a Venezia. Nessun premio anche per "Bella addormentata" di Marco Bellocchio il film sul caso Englaro. Il regista, in un’intervista al Corriere della Sera, ha dichiarato  che i suoi film non andranno più in gara. Non si esprime a proposito della giuria del festival, e dice:"ha giudicato secondo una sua idea di bellezza... Ma non ci vengano a dare lezioni su che cosa gli italiani dovrebbero raccontare al cinema".  Forse, una differenza di punto di vista, può, secondo Bellocchio, giustificare l’assenza di premi"chi viene da Oltreoceano talora ha difficoltà a capire qualcosa dell'Italia, che cosa davvero succede da noi, quali siano le forze politiche in gioco, la nostra tradizione cattolica, il peso del Vaticano... Per questo spara obiezioni superficiali con la supponenza di chi si considera padrone del mondo".
E se qualcuno pensasse che la sua reazione è dovuta solo alla sua esclusione dalla vittoria, risponde: "Ho partecipato alla competizione e sono stato sconfitto. Lamentarmi no... Ho comunque preso una decisione: non parteciperò mai più a un festival. Questo è stato l'ultimo della mia carriera".

Commenta Stampa
di Jgossip.it Riproduzione riservata ©