Cultura e tempo libero / Clubbing

Commenta Stampa

Marco Carola: Il 5 febbraio con Orbeat al Palapartenope la prima mondiale di “Play it loud”


Marco Carola: Il 5 febbraio con Orbeat al Palapartenope la prima mondiale di “Play it loud”
03/02/2011, 11:02

A pochi giorni dall’evento, a rispondere all’invito per la prima volta di “Play it loud”, il nuovo album del dj napoletano Marco Carola, sono già più di mille fedelissimi ed il tutto esaurito è già una certezza.

Organizzata come sempre dal gruppo Orbeat, al secolo Luca Piccolo e Marco e Diana Donzelli, sabato 5 febbraio il Palapartenope di Fuorigrotta a Napoli ospiterà una serata a cinque stelle per presentare in anteprima mondiale le diciotto tracce di cui è composto l’ultimo lavoro dell’artista vomerese, leader indiscusso della musica techno e groove “made in Naples” e rappresentante internazionale di un sound che è un mix di funky, techno house, beats.

Classe 1975, Carola è l'ambasciatore riconosciuto a livello mondiale della techno italiana. Primo dj napoletano a mescolare la techno al vinile, spianando la strada ad un’intera generazione di produttori. Attualmente è uno dei pilastri delle etichette Minus di Richie Hawtin e Plus 8 che, proprio come lui, rappresentano le forze trainanti del successo della musica techno nella scena elettronica mondiale.

Ad accompagnare “il Re” nella presentazione ufficiale del suo nuovo disco a Napoli sarà Tini (Desolat), che a partire dal giorno dopo sarà quindi al suo fianco anche nel tour mondiale che vedrà l’artista promuovere il suo nuovo lavoro nelle principali mecche della techno.

Commenta Stampa
di redazione
Riproduzione riservata ©