Cultura e tempo libero / Viaggi

Commenta Stampa

Emanata l'ordinanza della capitaneria di porto

Mare, ecco le regole del dopo-Concordia

Cosa cambiera' in Campania

.

Mare, ecco le regole del dopo-Concordia
18/05/2012, 15:05

Cambiano le regole in mare dopo l’emanazione del Decreto Interministeriale “Salva Coste”, emesso lo scorso due marzo dal ministero dell’Ambiente e delle Infrastrutture e dei Trasporti, dopo la tragedia della Costa Concordia. In sostanza, il documento impartisce disposizioni di limitazione e divieto di transito ed ancoraggio delle navi mercantili, in prossimità delle Aree Marine Protette. Ma quali saranno le novità in Campania?
Le Ordinanze emanate dalla Capitaneria di Porto di Castellammare di Stabia e di Napoli per regolare il transito nella zona di mare delle Bocche Piccole di Capri, in prossimità di Punta Campanella, e gli ancoraggi nella rada di Sorrento, vogliono sia tutelare le Aree Marine Protette sia scongiurare il crollo delle attività turistiche connesse con l’arrivo delle rgandi navi da crociera. Stessa storia anche per le isole di Ischia e Procida.

Commenta Stampa
di Veronica Riefolo
Riproduzione riservata ©