Cultura e tempo libero / Cinema

Commenta Stampa

Margareth Madè si aggiudica il Premio Speciale “Lancia per il Cinema”


Margareth Madè si aggiudica il Premio Speciale “Lancia per il Cinema”
12/04/2010, 14:04

In occasione della nona edizione del Premio Afrodite, Lancia assegna all’attrice Margareth Madè il Premio Speciale “Lancia per il Cinema” per lo stile e la qualità delle sue interpretazioni. Il 14 aprile, durante la cerimonia di gala, l’ambito riconoscimento le sarà consegnato dal regista che l’ha lanciata Giuseppe Tornatore.

Affermatasi giovanissima nel mondo della moda, la splendida attrice siciliana ha esordito lo scorso anno nel cinema vestendo i panni di Mannina, la protagonista femminile del film "Baarìa" di Giuseppe Tornatore. Sull’onda del successo di critica e di pubblico, di recente Margareth Madè si è fatta apprezzare nel ruolo di Sophia Loren in "La mia casa è piena di specchi", la miniserie televisiva appena andata in onda con grande successo di ascolti.

Lancia consolida la sua presenza nel mondo del cinema partecipando per la terza volta consecutiva, in qualità di Main Sponsor, alla nona edizione del Premio Afrodite. Si tratta dell’unico premio del cinema italiano dedicato alle donne e assegnato da una giuria esclusivamente al femminile. Il trofeo è promosso da “Donne nell’Audiovisivo Promotion - Women in Film Italy”, l’associazione che rappresenta tutte le professionalità del settore audiovisivo e affiliata alla rete “Women In Film And Television International” presente in tutto il mondo con 10.000 socie.

La cerimonia di gala si svolgerà il 14 aprile presso gli Studios cinematografici a Roma dove le celebrità premiate e gli ospiti, saranno accolti su un Pink Carpet, in tema con la serata. Oltre il premio Speciale Lancia per il cinema a Margareth Madè, riceveranno il Premio Afrodite: Micaela Ramazzotti (per il film “La prima cosa bella”), Nicole Grimaudo (per il film “Mine vaganti”), Donatella Maiorca, Mariagrazia Cucinotta, Valeria Solarino e Isabella Ragonese (per il film “Viola di mare”) Luisa Ranieri (per lo spettacolo teatrale “L’oro di Napoli”), Paola Comencini (Miglior scenografa), Margareth Madè (premio speciale “Lancia per il Cinema”), Barbara De Rossi (Personaggio televisivo dell’anno) Giorgia Wurth, Sarah Maestri e Emanuela Mascherini (menzioni speciali per i libri).

Per un servizio esclusivo di “courtesy car”, Lancia metterà a disposizione dell’evento una flotta di Ypsilon ELLE, la versione Limited Edition nata dalla collaborazione tra Lancia e il marchio ELLE, un emblema di femminilità e modernità che crea e impone per ogni stagione un vasto assortimento di capi di abbigliamento e accessori per le donne.

Con la sponsorizzazione del Premio Afrodite, Lancia conferma la scelta del cinema come espressione culturale nella quale identificare i valori espressi dalle sue automobili (Eleganza e Temperamento), un binomio che le donne del cinema esprimono al meglio. Senza dimenticare che dal 2006 il Brand supporta i principali festival cinematografici, quelli che si distinguono per classe e stile, per importanza e internazionalità.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©