Cultura e tempo libero / Musica

Commenta Stampa

Mario Maglione, la canzone classica napoletana a villa delle Ginestre


Mario Maglione, la canzone classica napoletana a villa delle Ginestre
01/08/2011, 12:08

Sarà Mario Maglione il protagonista del secondo appuntamento della XXIV edizione del Festival delle Ville Vesuviane. L’artista partenopeo approda mercoledì 3 agosto, ore 21.00, con il recital di musica classica napoletana (presenta l’Associazione Incontri Teatrali) a Villa delle Ginestre a Torre del Greco, dove il poeta di Recanati visse negli ultimi anni della sua vita e compose ‘La Ginestra’ e ‘Il tramonto della luna’. Erede spirituale di Roberto Murolo e grande interprete della canzone classica napoletana, Maglione riproporrà pezzi sempre amati dal pubblico: ‘Torna Maggio’, ‘Fenesta Vascia’, ‘Reginella’, ‘Guapparia’ , ‘Tu ca nun chiagne!’ in un contesto paesaggistico sospeso tra il Vesuvio e il mare.
Dunque, dopo la serata inaugurale con Alex Britti nel Parco di Villa Favorita ad Ercolano, il viaggio continua tra musica e teatro alla ricerca dello ‘spirito dei luoghi’. A far da cornice il Vesuvio da un lato e il Golfo di Napoli dall’altro, al centro gli Scavi di Ercolano, illuminati per l’occasione, che ostentano tutta la loro millenaria bellezza. Siamo nel cuore del Miglio d’Oro, tra palazzi e ville del Settecento, un patrimonio di straordinario fascino che si vuole valorizzare e portare all’attenzione di un turismo qualificato. Il Festival delle Ville Vesuviane coinvolge i comuni del Miglio d’Oro e punta sulla cultura per accrescere l’offerta turistica del territorio: aprire i luoghi storici all’arte e allo spettacolo è senza dubbio una ricetta vincente per attrarre un gran numero di visitatori che in queste sere d’estate possono godersi un posto all’ombra del vulcano. Come hanno fatto gli oltre 1.500 spettatori che nella serata inaugurale del 31 luglio, immersi nel Parco sul Mare di Villa Favorita, hanno applaudito i virtuosismi alla chitarra del cantautore romano dei “7000 caffè”. Molti giovani hanno gremito le gradinate della tribuna che giovedì prossimo, 5 agosto, ospiterà i fan di Franco Battiato. Il cantautore siciliano è tra gli artisti più attesi ad Ercolano dove presenterà il suo lavoro ‘Live up patriots to arms!’ e vecchi brani. In attesa dei Pooh il 14 agosto, sempre al Parco sul Mare di Villa Favorita , giovedì 11, Carlo Buccirosso con Valentina Stella saranno protagonisti nella commedia teatrale “Il miracolo di Don Ciccillo”. A Palazzo Valle a Portici, sabato 6, sarà la volta dell’Orchestra Collegium Philarmonium (musiche di Mozart, Piazzolla, Morricone), l’8 agosto, al Molo Crocelle di Torre Annunziata, in scena Antonio Siano in ‘Terra Mia’, fino a giungere a Villa Bruno a San Giorgio a Cremano- venerdì 12 agosto - per il concerto di Espedito De Marino.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©