Cultura e tempo libero / Letteratura

Commenta Stampa

Martedì 1° maggio, la Biblioteca Nazionale di Napoli apre alla città


Martedì 1° maggio, la Biblioteca Nazionale di Napoli apre alla città
24/04/2012, 15:04

Martedì 1° maggio, la Biblioteca Nazionale di Napoli apre alla città e ai suoi ospiti le proprie sale monumentali nelle quali sono custodite le preziose raccolte di manoscritti e libri a stampa.

I visitatori potranno liberamente percorrerle, ammirando i soffitti affrescati, Il Salone di lettura con 104 posti a sedere , la più grande e bella sala di accoglienza della Biblioteca Nazionale di Napoli, ubicato nell'antico Salone degli specchi, fastosa Sala da ballo dei Borboni , la collezione dei Globi, la preziosa scaffalatura in mogano della Sala dove sono conservati gli i Testi i Rari a Stampa e le sezioni Napoletana e Manoscritti Sarà inoltre possibile visitare la mostra "Napoli dal mare” allestita in occasione delle XIV Settimana della Cultura : in mostra rari manoscritti, splendidi “portolani” e un ricco assortimento di antiche mappe e topografie.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©