Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

Martedì a Villaricca il premio Minerva


Martedì a Villaricca il premio Minerva
10/12/2010, 11:12


VILLARICCA (Na) - Promuovere la lettura tra i ragazzi e spingerli ad impegnarsi attivamente per la sua promozione, attraverso la conoscenza e l’approfondimento di testi appena pubblicati. È l’intento dell’Associazione Culturale Minerva di Giugliano che dopo il premio “Letteratura per l’impegno”, assegnato quest’anno allo scrittore Nicolai Lilin per “Caduta Libera” si rivolge ora agli studenti delle scuole medie con la seconda edizione del Premio Letteratura per ragazzi. Martedì 14 dicembre alle ore 16.30 presso la struttura polivalente di Villaricca (Via Napoli) si terrà la cerimonia di premiazione. E a votare il libro vincitore saranno oltre 200 allievi delle scuole coinvolte che esprimeranno la propria preferenza con una votazione a cui seguirà lo spoglio in tempo reale. Gli studenti under 14 che danno i voti agli scrittori, quindi, dopo aver letto i tre libri. I finalisti individuati dalla giuria tecnica composta anche da genitori e docenti sono Alessandro Baronciani con “Mi ricci” edizione Rizzoli, Francesco Costa con “Tutta colpa di un fulmine” Touring Junior e Patrizia Rinaldi con “Pianoforte” edizioni Sinnos. Hanno contribuito alla realizzazione del premio i docenti, i genitori e gli alunni delle scuole “Italo Calvino”, ”Giuseppe M. Cante”, ”Giuseppe Impastato”, ”Ada Negri” e “Giancarlo Siani”. Interverranno oltre agli scrittori, alla presidente dell’associazione Minerva, Bianca Granata Guadalupi, al giornalista Geppino Mariconda anche i rappresentanti delle istituzioni dei Comuni di Villaricca e di Giugliano.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©