Cultura e tempo libero / Tv

Commenta Stampa

MasterChef, Marika vs Daiana


MasterChef, Marika vs Daiana
25/01/2013, 12:03

Ebbene sì. Da oggi comincia una nuova settimana in compagnia di Daiana, sperando sempre che sia l’ultima.

Da quando Suien è stata eliminata, per ovvie carenze culinarie, la concorrente dai due mariti non perde occasione per definire Marika una “gatta morta” accollandole la colpa della cacciata della concorrente peruviana.

Un attacco del tutto unilaterale dal momento che la napoletana la ignora a dir poco. Addirittura nella prova della Mistery Box “con giallo” ha deciso di portarle via la farina credendo di indebolirle la ricetta. Abbiamo visto tutti che non è riuscita nel suo intento.

Ma veniamo alle cose serie. Ormai è chiaro che Marika è tra i migliori del gruppo. Ogni qual volta si deve formare una squadra per la prova esterna, il capo di turno la sceglie preferendola come alleata piuttosto che come nemica. Strategia vincente dal momento che anche ieri il suo gruppo ha vinto la prova in esterna che si è tenuta in Puglia evitando il ‘pressure test’ che ha fatto fuori il buon (e bello) Michele.

Nell’Invention Test, pur non essendo stata tra i tre migliori, è stata una di quelli che ha eseguito bene il piatto giudicato un po’ “scialbo” dai giudici. Ma la prova era complessa, occorrevano anni di esperienza per riproporre la ricetta dello chef Valentino Marcattili (erede dello chef dei re, o re degli chef, Nino Bergese) come ammesso dagli stessi giudici, per cui onore a lei.

Nel frattempo la seconda edizione del talent ottiene sempre più successo. La scorsa settimana ha raggiunto quota 700 mila spettatori nonostante la concorrenza di un mostro sacro come Santoro su La7. 

Intanto è online il video in cui Marika presenta la sua ricetta "Mzze maniche con melanzane e cozze" a questo link:
http://masterchef.sky.it/showvideo/147841/mezze-maniche-con-melanzane-e-cozze/21-01-2013/ 

 

Commenta Stampa
di Veronica Riefolo
Riproduzione riservata ©
LE ALTRE FOTO.