Cultura e tempo libero / Mostre

Commenta Stampa

"Matamoro" chiude la mostra di Franco Autiero a Vico Equense


'Matamoro' chiude la mostra di Franco Autiero a Vico Equense
28/07/2012, 09:21

VICO EQUENSE (NAPOLI) - Alla Santissima Trinità e Paradiso martedì 31 luglio si chiude la mostra che racconta Franco Autiero e il suo lavoro di drammaturgo, scenografo, storico dell’arte, intellettuale. Realizzata con il patrocinio del Comune di Vico Equense, l’esposizione ha avuto un ottimo successo e interesse da parte dei visitatori. Martedì 31 come conclusione alla rassegna sarà la volta di Ernesto Lama e di Elisabetta D'Acunzo protagonisti di "Matamoro, canto penitenziale per due voci itineranti". In un insolito viaggio di penitenza, due pellegrini, guitti girovaghi, accompagnano lo spettatore, con canti e preghiere, nel loro viaggio al sepolcro di San Giacomo di Compostella. Le storie dei fedeli si alternano, così, con quelle del loro pastore, dei santi e martiri religiosi nonché con quelle dei due protagonisti della pièce. A Vico Equense parte poi un progetto che si spera, diventi realtà, amici attenti alla memoria di chi ha scritto cose da non dimenticare s’impegnano oggi, con l’aiuto dell’amministrazione comunale di questa città tanto legata a Franco Autiero, a lavorare per riuscire a pubblicare le sue originalissime opere teatrali. 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©