Cultura e tempo libero / Cultura

Commenta Stampa

La ricerca dell’associazione “Donne e Qualità della vita”

Maturità: il regalo più ambito sono le due ruote

I ragazzi hanno le idee più chiare delle ragazze

Maturità: il regalo più ambito sono le due ruote
10/06/2011, 12:06

C’è chi opta per il cellulare Iphone, di quelli all’ultimo grido, chi invece per la Playstation, ma i più non vedono l’ora di salire in sella a scooter e moto. Sono i regali più ambiti in occasione della promozione alla maturità e i dati emergono da una ricerca condotta dall’associazione “Donne e Qualità della vita”, su un campione di 700 studenti che si apprestano a sostenere l’esame di Stato. Sembrano avere le idee chiare i prossimi maturandi italiani su ciò che intendono ricevere come ricompensa agli sforzi impiegati nello studio. Di seguito riportiamo i risultati della ricerca effettuata da “Donne e Qualità della vita”, in relazione ai quali si può ben notare come i ragazzi siano più decisi delle ragazze maturande. In ogni caso entrambi i sessi dovranno sudare le famose 7 camicie per poter conseguire il diploma della scuola secondaria, per poi poter ottenere la ricompensa.

I MATURANDI
I maschi sembrano non avere dubbi nella scelta e indicano la moto (38%) come oggetto dei loro desideri, seguiti dagli amanti della tecnologia e in particolare da coloro che non riescono a fare a meno dell’ultimo cellulare Iphone (19%) o della Playstation (17%). Non manca chi non rinuncia alle quattro ruote, poco importa se in garage troveranno un’auto (15%) o una nuovissima minicar (2%). Tra le due opzioni si insinuano i “viaggiatori” (7%), ovvero i ragazzi che non vedono l’ora di chiudere i libri per preparare la valigia e partire.

LE MATURANDE
Ma se i maschi si dimostrano sicuri delle loro preferenza, non vale lo stesso per le maturande, che non mostrano la stessa decisione dei loro colleghi maschi. Se il 27% del campione femminile intervistato indica nello scooter l’ambito premio per aver concluso con successo le scuole superiori, per il 24% l’oggetto del desiderio è uno smartphone, mentre il 22% di studentesse farebbe follie per avere una borsetta griffata; e c’è chi non vede l’ora di salire su un aereo per un viaggio (21%), mentre solo il 5% il viaggio lo farebbe volentieri a bordo della sua nuova auto.

Commenta Stampa
di Antonio Formisano
Riproduzione riservata ©