Cultura e tempo libero / Cultura

Commenta Stampa

MAURIZIO GALIMBERTI "...TRA RITRATTI ED ARCHITETTURE"


MAURIZIO GALIMBERTI '...TRA RITRATTI ED ARCHITETTURE'
20/11/2008, 16:11

 

Si svolgerà  giovedì 27 novembreurizio Galimberti utilizza la fotografia per esprimersi, per raccontare delle emozioni. - scrive Roberto Mutti -  La fotografia viene utlizzata da Galimberti come forma di comunicazione della nuova architettura attraverso la virtualità esplicita nella rappresentazione. Nelle fotografie di Galimberti la scena architettorica, come fosse una realtà virtuale, forma una vasta ed infinita città trasfigurata. Quella città virtuale trasforma le architetture complete e reali, abitate da uomini veri fatta da edifici, la cui costruzione, è comunicazione essa stessa che entra a far parte nella memoria e nella vita di ciascuno. I lavori di Galimberti, sia si tratti di paesaggi urbani sia di ritratti, sono riconoscibili all'istante per la loro scomposizione-ricomposizione". Artista di fama internazionale, ha eseguito ritratti a personalità famose del mondo dello spettacolo e della cultura da Sting a Lucio Dalla, da Emir Kusturica a Umberto Eco, da Lalla Romano a Mimmo Rotella. Tra i protagonisti di celebri mosaici-ritratti anche divi del cinema: Johnny Depp, Valeria Golino, Julia Roberts, George Cloney e Brad Pitt. Maurizi Galimberti  ha inotre realizzato numerosi lavori artistici per prestigiosi brand italiani ed internazionali: Nokia Italia, Jaeger Le Coultre, Fiat Auto, Illj Caffè. i prossimi lavori di Galimberti verranno realizzati a Berlino e Shangai. alle ore 19.00, presso  Vulcano Arte di Caivano-Napoli, l'inaugurazione della personale di Maurizio Galimberti dal titolo:"...tra ritratti ed architetture". In esposizione le polaroid-mosaico che hanno fatto il giro del mondo raffiguranti scorci artistici di NewYork, di Venezia e  inediti scatti che "l'icona mondiale della Istant Art" effettuerà al suo arrivo nel capoluogo campano. "Ma

 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©