Cultura e tempo libero / Spettacolo

Commenta Stampa

Michael Jackson: cinque indagati per la sua morte


Michael Jackson: cinque indagati per la sua morte
06/07/2009, 10:07

Continuano le indagini sulla morte di Michael Jackson, in quanto si sospetta che ci sia stato qualche reato commesso dai medici che lo avevano in cura. Almeno cinque medici sono indagati per questo; ma la difficoltà è capire il ruolo di ciascuno. Perchè essendo molti medici che si sono alternati sul cantante, è difficile capire ciascuno di loro cosa gli ha somministrato e cosa no.
Nel frattempo si aspettano i risultati degli esami tossicologici ordinati sulla salma del cantante, per verificare le cause della morte. Infatti, si sa che Michael Jackson è morto per arresto cardiaco; il problema è capire se l'arresto cardiaco sia stato provocato da medicinali. Magari proprio del Profonerol, anestetico usato solo in ospedale, durante le operazioni chirurgiche, ma una fiale del quale è stato trovato nella stanza di Jacko.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©