Cultura e tempo libero / Musica

Commenta Stampa

Murray accusato di omicidio colposo

Michael Jackson, niente testimonianze per gli ex medici della star

Nessuno potrà sostenere la diopendenza da farmaci

Michael Jackson, niente testimonianze per gli ex medici della star
30/08/2011, 12:08

LOS ANGELES - Il giudice di Los Angele che si sta occupando delle responsabilità in seguito alla morte di Michael Jackson, ha respinto la richiesta della difesa di chiamare a testimoniare il dermatologo Arnold Klein.
Sul banco degli nimputati, il dottor Murray, che sarà giudicato a settembre per la morte dell'artista e dovrà rispondere delle accuse di omicidio colposo. Murray, non potrà chiamare alla sbarra i medici che avevano avuto Jako in cura prima di lui.
La linea difensiva si basava proprio su questa testimonianze che avrebbero dovuto sostenere la dipendenza della pop star da farmaci. Il giudice che presiederà la Corte ha accolto la richiesta del pm di escludere i medici in questione dalla lista delle testimonianze, tra cui il testimone chiave: il dermatologo Klein.
La posizione di Murray, così, si aggrava notevolmente in seguito all'impossibilità di far parlare altri suoi colleghi.

Commenta Stampa
di Carmen Cadalt
Riproduzione riservata ©