Cultura e tempo libero / Musica

Commenta Stampa

Milano, Stazione Centrale inedita location di 9 concerti gratuiti


Milano, Stazione Centrale inedita location di 9 concerti gratuiti
07/12/2011, 11:12

La Stazione Centrale di Milano rinnova per il secondo anno consecutivo il suo appuntamento natalizio con la città, attraverso un palinsesto ricco di momenti musicali e di intrattenimento.
Dal 12 al 20 dicembre, infatti, nell’atrio della Stazione, in uno spazio allestito per l’occasione, si alterneranno ben otto gruppi musicali per offrire alla città, ai viaggiatori e ai passanti una settimana di svago e divertimento in puro stile natalizio. Nove giorni di spettacolo e buona musica, promossi da Grandi Stazioni e dagli operatori commerciali presenti in stazione, per confermare il principale scalo lombardo come luogo di aggregazione, intrattenimento e shopping aperto a tutti.
Si comincia il 12 dicembre con le atmosfere spiritual e pop del quintetto gospel dei BlackInWhite che proporrà i più grandi classici del repertorio natalizio. Il giorno successivo spazio alla fantasia e al divertimento con la performance dei Laurex Pallas, originale formazione che usa inediti strumenti, tra cui anche giocattoli. Mercoledì 14 dicembre sarà la volta del concerto in versione acustica dei Ministri, la rock band che, con tre album all’attivo, ha suonato coi Foo Fighters e aperto il concerto dei Coldplay nel 2009.
Giovedì 15 dicembre la Stazione Centrale ospiterà l’anteprima di Alice nel paese delle meraviglie, il musical campione d'incassi della passata stagione che approderà sui palcoscenici milanesi nel marzo 2012. Il cast al completo allieterà gli spettatori con un piccolo assaggio dello spettacolo, con musiche e brani recitati.
Venerdì 16 dicembre il quartetto jazz-pop dei Matrix Divine rielaborerà in chiave del tutto originale i brani più celebri del repertorio pop italiano e internazionale da Sting a Stevie Wonder, da Pino Daniele a Paolo Conte. Sabato 17 dicembre, invece, la Blue Midnight Orchestra trasporterà gli spettatori indietro nel tempo ripercorrendo i più noti successi della musica swing anni ’30 e ’40.
Domenica 18 dicembre Omar Pedrini introdurrà un trittico di concerti che celebra la migliore produzione rock del panorama di Milano e dintorni. Storico leader dei Timoria e apprezzato cantautore, Pedrini sarà protagonista assoluto di un inedito concerto unplagged. Lunedì 20 dicembre, invece, saliranno sul palco gli Amor fou, formazione molto apprezzata dalla critica, arrivata terza all'ultima edizione del Premio Tenco nella categoria Miglior album dell'anno, con l’ultimo disco "I Moralisti". A chiudere il palinsesto, il 20 dicembre, sarà il gruppo alternative rock dei Io? Drama. Due album all’attivo e oltre 5.000 fans sulla pagina Facebook, la formazione ha aperto i concerti di Marlene Kuntz, Baustelle e Tre Allegri Ragazzi Morti.








Il Palinsesto di Grandi Stazioni

Lunedì 12 h 18.00 Black in White
Martedì 13 h 18.00 Laurex Pallas
Mercoledì 14 h 18.00 Ministri
Giovedì 15 h 18.00 Anteprima del musical: Alice nel Paese delle Meraviglie
Venerdì 16 h 18.00 Matrix Divine
Sabato 17 h 18.00 Blue Midnight Orchestra
Domenica 18 h 18.00 Omar Pedrini
Lunedì 19 h 18.00 Amor Fou
Martedì 20 h 18.00 Io? Drama


La Stazione Centrale di Milano si conferma il nuovo cuore pulsante della città, un luogo di aggregazione, intrattenimento e shopping aperto a tutti i cittadini, viaggiatori e passanti. Oltre 75 gli esercizi commerciali aperti tutti i giorni, dalle 8 alle 21, 365 giorni all’anno per una varietà di offerta che va dall’abbigliamento femminile all’intimo maschile, dai giocattoli per bambini all’oggettistica per la casa, dalle librerie e gioiellerie, ai punti di ristoro e agenzie di viaggio. Un vero e proprio polo dello shopping adatto a soddisfare tutte le esigenze.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©