Cultura e tempo libero / Cultura

Commenta Stampa

Al via la terza edizione del Festival

MilleunaCina. I linguaggi della contemporaneità

Tanti i protagonisti di rilievo internazionale

.

MilleunaCina. I linguaggi della contemporaneità
24/10/2013, 12:26

Napoli - La conoscenza di una civiltà millenaria e di un Paese centrale nello scenario mondiale. Dal 4 al 10 novembre, partirà a Napoli la terza edizione di “MilleunaCina. I linguaggi della contemporaneità”. Il festival, unico nel panorama nazionale, avrà come sedi principali il Pan, Villa Pignatelli ela Basilicadi San Giovanni Maggiore e toccherà le tematiche della scrittura, del paesaggio, della cultura pop e della gastronomia. L’iniziativa, a cura di Annamaria Palermo e organizzata dall’Istituto Confucio dell’Universita’ degli Studi di Napoli “L’Orientale”, ha ricevuto quest’anno il riconoscimento dell’Alto Patronato del Presidente della Repubblica. Anteprima del festival, la proiezione del 25 ottobre al cinema Metropolitan, del film in versione 3D “L’Ultimo Imperatore” con la presenza in sala del regista Bernardo Bertolucci.

 

 

Commenta Stampa
di Arianna Piccolo
Riproduzione riservata ©