Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

MINI al Salone Internazionale del Giocattolo di Milano


MINI al Salone Internazionale del Giocattolo di Milano
20/11/2011, 11:11

MINI e Ghisalandia al G come Giocare, insieme per l’educazione civica stradale
Anche quest’anno, dal 18 al 20 novembre, torna a Milano “G come Giocare”, la fiera-evento dedicata al giocattolo per la gioia dei bambini. Questo appuntamento, giunto alla quarta edizione e forte del successo della scorsa stagione con più di 51.000 visitatori, si svolgerà presso il polo fieristico di FieraMilanoCity al padiglione 3.

La rassegna è organizzata da Assogiocattoli e dal Salone Internazionale del Giocattolo con il supporto di Fiera Milano. L’ingresso gratuito permetterà ai bambini, ai ragazzi e alle famiglie di vedere e, soprattutto, di provare in anteprima i giocattoli del prossimo Natale. Sarà una tre giorni da non perdere con 10.000 metri quadri di divertimento garantito. Quest’anno il Salone ha in serbo una novità: oltre ai giocattoli tradizionali, verrà dato ampio spazio anche ai giochi di società, a quelli da tavolo, ai games educativi nonché al modellismo.

Inoltre, sarà dedicata grande attenzione anche a progetti specifici come “Mangiando s’impara” (una cucina gigante dove cuochi e pasticceri insegnano ai più piccoli come mangiare sano e cucinare gustosi biscotti), “Inventa il tuo giocattolo” (promosso da Assogiocattoli e rivolto alle scuole materne, primarie e secondarie di primo grado), “Nati sotto il segno dell’Expo” (realizzato in collaborazione con Poli.Design e volto a stimolare la realizzazione di progetti di design innovativi applicati alla realizzazione di giochi con nuovi materiali) e “MINI e Ghisalandia” , l’iniziativa promossa da MINI in collaborazione con la Polizia Locale di Milano e dedicata all’educazione civica stradale.

Al Salone Internazionale del Giocattolo di Milano MINI sarà dunque presente con lo stand “MINI e Ghisalandia”, dove i bambini saranno invitati a guidare delle piccole MINI all’interno di un percorso studiato appositamente per avviarli, fin da piccoli, all’educazione civica stradale. Una mega pista con tanto di vigili veri e segnaletica che metterà alla prova i bambini: una prima occasione, inoltre, che consentrà ai più piccoli di provare il famoso go-kart feeling delle loro piccole MINI. All’interno dello stand, i piccini potranno anche acquistare i loro pelouche preferiti.

MINI e Santa Claus. In occasione della quarta edizione di “G come Giocare”, MINI ha allestito anche uno stand dove un elfo raccoglierà le lettere scritte dai bambini e indirizzate a Babbo Natale. Tutti coloro che scriveranno a Babbo Natale riceveranno un simpatico giocattolo in omaggio: una MINI-calamita. Successivamente, MINI comunicherà ai bambini di aver consegnato le lettere, per conto loro, direttamente nelle mani di Santa Claus. Quest’anno, infatti, MINI ha deciso di fare una sorpresa proprio a Santa Claus, raggiungendolo nella sua residenza in Finlandia: cinque MINI partiranno presto alla volta di Rovaniemi.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©