Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

MINI United 2012. Un avvenimento davvero fan-tastico


MINI United 2012. Un avvenimento davvero fan-tastico
17/05/2012, 09:05

Monaco/Le Castellet. Per la MINI Community di tutto il mondo c’era soltanto un luogo in cui stare dall’11 al 13 maggio: MINI United 2012 a Le Castellet in Francia. Ancora una volta, la manifestazione dello scorso weekend ha attirato i fan MINI da ogni parte del mondo ed i fedeli del marchio provenienti da quasi 50 paesi sono stati accolti da un mix eccezionale di musica dal vivo e di sport motoristici sul circuito Paul Ricard. Sede in passato di Gran Premi di Formula Uno, il Paul Ricard si è dimostrato il luogo ideale per le gare delle serie MINI Trophy e MINI Rushour. La grande folla dei partecipanti ha anche potuto assistere ad un insieme di esibizioni musicali dal vivo e a divertenti attività sportive. Il brand MINI era lì per godersi la meritata gloria con un programma che comprendeva anche esibizioni di stuntmen, prove di guida con gli ultimi modelli MINI e giri di pista, che hanno permesso ai guidatori MINI di pilotare le proprie vetture sul leggendario circuito , alla pari di un pilota professionista. Un momento di particolare spicco durante il weekend è stato rappresentato dalla presentazione in anteprima della nuova MINI John Cooper Works GP.


Iggy Pop e Gossip hanno allietato con il rock la folla

Al più grande raduno della MINI Community gli appassionati dello sport motoristico e quelli del design si sono ritrovati insieme ai fan della scena musicale internazionale. Nessuna sorpresa, dato che erano presenti alcune delle stelle mondiali più famose. Venerdì, per esempio, la leggenda del rock Iggy Pop ha fatto sensazione con il sound della sua banda Iggy and the Stooges, prima che il DJ di Parigi Martin Solveig spingesse la folla a ballare freneticamente con il suo repertorio contagioso. Tutto ciò è continuato sabato con una esibizione che comprendeva il duo di “punchy punk-pop” nominato per il premio Grammy, The Ting Tings. E poi, un’esibizione dei Gossip ci ha fatto ricordare il motivo per cui la frontwoman/icona della moda Beth Ditto è stata dichiarata “Donna più cool del pianeta”.

Numeri record per una festa spettacolare

Oltre alla musica a Le Castellet, si sono stabiliti nuovi record, considerando che il numero di appassionati da tutto il mondo che avevano partecipato al precedente MINI United a Silverstone in Gran Bretagna (25 mila) è stato superato di nuovo. Infatti, 30 mila fan si sono impossessati del Circuito Paul Ricard durante le tre giornate della manifestazione. La maggior parte di loro ha scelto la soluzione più “cool”, giungendo a Le Castellet a bordo della propria MINI, alcuni guidando anche per 6.490 km dai più lontani paesi della Russia fino in Francia. Qui si sono mischiati con i fan provenienti dagli USA, dal Giappone e dal Canada, che avevano anche loro segnato l’evento sulla propria agenda. Questo fantastico raduno di modelli MINI ha dedicato lo spazio adeguato anche ai MINI Club Area, dove si sono messi in mostra 24 MINI Clubs, il palcoscenico già leggendario per vetture stilizzate in maniera ultra spettacolare, conosciuto anche come “Beauty Parking”. Spazio anche alla MINI Family al completo che è diventata più che mai una spettacolare attrazione per i fan MINI.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©
LE ALTRE FOTO.
MINI United 2012. Un avvenimento davvero fan-tastico
MINI United 2012. Un avvenimento davvero fan-tastico
MINI United 2012. Un avvenimento davvero fan-tastico
MINI United 2012. Un avvenimento davvero fan-tastico
MINI United 2012. Un avvenimento davvero fan-tastico
MINI United 2012. Un avvenimento davvero fan-tastico
MINI United 2012. Un avvenimento davvero fan-tastico
MINI United 2012. Un avvenimento davvero fan-tastico
MINI United 2012. Un avvenimento davvero fan-tastico
MINI United 2012. Un avvenimento davvero fan-tastico
MINI United 2012. Un avvenimento davvero fan-tastico
MINI United 2012. Un avvenimento davvero fan-tastico
MINI United 2012. Un avvenimento davvero fan-tastico