Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

Miss gusto Mediterraneo, tutto pronto per la seconda tappa di venerdì 30 marzo


Miss gusto Mediterraneo, tutto pronto per la seconda tappa di venerdì 30 marzo
29/03/2012, 09:03

È tutto pronto per la seconda tappa di Miss gusto Mediterraneo, la kermesse organizzata dalla società 30Nodi che ha debuttato il 24 gennaio alla Galleria del mare della Stazione marittima di Napoli. Le dodici ragazze rimaste in lizza si sfideranno venerdì 30 marzo nello splendido scenario del castello Santa Caterina di Sant’Anastasia. Qui le aspiranti miss si contenderanno i dieci posti utili a partecipare alla finale di giugno prevista a Piano di Sorrento, non solo a colpi di bellezza ma anche attraverso specialità gastronomiche che prepareranno loro stesse in un apposito angolo-cucina ricavato all’interno della struttura. Una particolarità che rende unico Miss gusto Mediterraneo, visto che la ragazza vincitrice verrà scelto non solo per il fascino e il portamento ma anche per la sua abilità ai fornelli e per le capacità dialettiche.

Non a caso le ragazze finaliste hanno prima partecipato a corsi di portamento e dizione all’Accademia della moda di Napoli e a corsi di cucina alla scuola Dolce & salato di Maddaloni, e di recente hanno partecipato ad un tour gastronomico presso importanti strutture del gusto campane.

“Vedremo ancora una volta le ragazze – spiega Luisa Del Sorbo, manager di 30Nodi – prima sfilare, poi raccontarsi e infine cucinare un piatto della tradizione culinaria della nostra regione. Ricordiamo che la ragazza che si classificherà al primo posto avrà accesso ad un anno di formazione nella nostra azienda, con impegno anche in trasmissioni televisive”.

Anche la seconda tappa, come quella svoltasi a Napoli, sarà presentata da Gianni De Somma e Alessia Onzaca: “Abbiamo aderito con entusiasmo all'iniziativa – dice Oscar Leonessa, patron del castello Santa Caterina di Sant’Anastasia – come primo appuntamento per inaugurare la stagione di eventi e cerimonie, con lo spirito di chi s'impegna ogni giorno per promuovere il territorio e le nuove generazioni”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©