Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

MITOFringe: Stazione Centrale in Musica


MITOFringe: Stazione Centrale in Musica
18/06/2012, 12:06

Milano, 18 giugno - La Stazione Centrale di Milano rinnova i suoi appuntamenti con la città, attraverso un palinsesto ricco di momenti musicali e di intrattenimento.

Dal 21 al 23 giugno, infatti, nell’atrio della Stazione, in uno spazio allestito per l’occasione, si alterneranno tre gruppi musicali per offrire alla città, ai viaggiatori e ai passanti una momento di allegria, svago e divertimento.

Tre giorni di spettacolo e buona musica, promossi da Grandi Stazioni in collaborazione con MITOFringe, per confermare il principale scalo lombardo come luogo di aggregazione, intrattenimento e shopping aperto a tutti.

Si comincia il 21 giugno alle 17.30 con una performance itinerante nella stazione dei Nema Problema. Sempre il 21 giugno alle 18.00 i Pulp Project si esibiranno nel palco allestito a piano terra, in atrio. Il 22 giugno sarà la volta dei Sybilla, sempre in un concerto su palco, alle 17.30 L’ultimo appuntamento con MITOFringe sarà sabato 23 giugno alle 17.30 con i Legshakers.

Tutti gli appuntamenti, della durata di circa 60 minuti, sono gratuiti.

La Stazione Centrale è oggi considerata una delle realtà commerciali più interessanti nel panorama italiano e vanta, grazie ai recenti lavori di riqualificazione, punti vendita con orari unici, aperti 365 giorni all’anno dalle 8 alle 21, per un’offerta ricca e poliedrica: dall’abbigliamento femminile all’intimo maschile, dai giocattoli per bambini all’oggettistica, librerie e gioiellerie, fino alla ristorazione per tutte le esigenze, dal panino “mordi e fuggi” al pasto sfizioso e multietnico.

E per i circa 120 milioni di viaggiatori che ogni anno affollano la Stazione Centrale in serbo, per i prossimi mesi, molte altre sorprese.



Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©