Cultura e tempo libero / Musica

Commenta Stampa

Morgan chiude il Mozart Box 2010


Morgan chiude il Mozart Box 2010
20/09/2010, 17:09

Si chiude con un bilancio più che positivo l’edizione 2010 del MozArt Box, la rassegna voluta dal comune di Portici che anche quest’anno ha portato musica, teatro e cinema nei siti reali della cittadina vesuviana. Oltre duemilacinquencento presenze, a cui vanno aggiunte quelle dell’annunciato sold out per il concerto di Morgan di martedì 21 settembre, e un ottimo riscontro di critica confermano ancora una volta come il MozArt Box riesca a valorizzare il valore storico-ambientale dei monumenti porticesi attraverso l’offerta di proposte artistiche di qualità.
 
Nella suggestiva cornice dell’esedra della Reggia di Portici, Morgan si esibirà con l’Ensemble Symphony Orchestra di Massa Carrara, composta da 25 elementi e diretta dal Maestro Carlo Carcano. Insieme a questi straordinari musicisti ci saranno sul palco Daniele Dupuis al basso e Sergio Carnevale alla batteria, mentre Morgan si dedicherà al pianoforte, alle tastiere e al clavicembalo.
 
L’apertura dello spettacolo sarà affidata al Concerto in Sol di Ravel, per poi proseguire con le più belle canzoni composte da Morgan (e contenute begli album Da A Ad A e Canzoni dell’Appartamento), alcuni tra i suoi amatissimi rifacimenti di De André (incisi in Non Al Denaro Non All’Amore Ma Al Cielo) ed una selezione dei migliori classici della canzone italiana, da Ciampi a Bindi, da Tenco ad Endrigo (come raccolti nell’ultimo disco Italian Songbook Vol. 1). Non mancherà l’esecuzione della discussa “La Sera”, mancata protagonista dell’ultima edizione del Festival di Sanremo. Insomma, sul palco del MozArt Box Morgan torna a far parlare di sé per quello che meglio gli riesce: la sua musica.
 
 

Commenta Stampa
di Fabio Iacolare
Riproduzione riservata ©