Cultura e tempo libero / Spettacolo

Commenta Stampa

Il cantautore accetta la proposta di Sgarbi

Morgan, il nuovo assessore alla Creatività


Morgan, il nuovo assessore alla Creatività
17/12/2010, 18:12

SALEMI – Alla fine ha detto sì: Morgan sarà assessore a Salemi, in Sicilia. Il cantantautore ha accettato la proposta che gli è stata fatta da Vittorio Sgarbi, il quale ha anche specificato che le deleghe che intende affidargli sono “all’Ebbrezza, alla Creatività, ai Diritti Umani e alle Visioni”.
Il primo appuntamento che il “quasi” assessore onorerà sarà, non a caso, la manifestazione “Benedivino”, tradizionale appuntamento per promuovere le eccellenze del vino siculo giunto alla sua seconda edizione ed in programma il 18 e il 19 dicembre.
Subito dopo, Morgan parteciperà all’inaugurazione, sempre domenica, dell’opera “Femme au chat assise dans un fauteuil” (Donna con gatto) di Pablo Picasso che si terrà al Palazzo dei Musei.
La comunicazione ufficiale della nomina è arrivata mentre Sgarbi era a Praga, in occasione di una mostra alla “Nardoni Galerie”.
Il cantautore non è certo nuovo ai colpi di testa: noto per la sua bravura fuori dagli schemi, è stato messo sotto accusa dalla ex compagna Asia Argento per il comportamento “irresponsabile” nei confronti della figlia Anna Lou. Dopo la partecipazione alla trasmissione “X-factor” , Morgan è balzato agli onori della cronaca l’anno scorso dopo un’intervista nella quale confessava di fumare abitualmente crack. Adesso, l’ennesima trovata mediatica. C’è solo da chiedersi cosa ne pensino i cittadini.

Commenta Stampa
di Ornella d'Anna
Riproduzione riservata ©