Cultura e tempo libero / Cinema

Commenta Stampa

Debuttò con Vittorio De Sica in'Maddalena..zero in condotta'

Morta l'attrice Carla Del Poggio


Morta l'attrice Carla Del Poggio
14/10/2010, 19:10

ROMA -  E' deceduta questa notte a Roma, Carla Del Poggio, attrice di cinema e teatro negli anni '40 e '50. Nota con il nome d'arte di Maria Luigia Attanasio, l'attrice napoletana era nata il 2 dicembre del 1925. Moglie di Alberto Lattuada, che l'ha diretta in tanti film, ha esordito con Vittorio De Sica a soli 15 anni in uno dei classici del film scolastico nostrano "Maddalena...zero in condotta".
L'ultimo film che ha interpretato al cinema è "I Girovaghi" di Hugo Fregonese nel 1956. A teatro ha recitato nella trasposizione teatrale del romanzo di Moravia 'Gli indifferenti' e ne 'L'importanza di chiamarsi Ernesto' di Oscar Wilde. Nella stagione 1955-1956 e' stata nella compagnia di Eduardo De Filippo 'La Scarpettiana'. Sul piccolo schermo e' apparsa per la prima volta nel 1956 nella trasposizione della commedia di Aldo De Benedetti 'Due dozzine di rose scarlatte'. E' stata anche protagonista, accanto a Paola Borboni e a Renato De Carmine, in 'Piccolo mondo antico' diretto da Silverio Blasi nel 1957. I funerali si terranno domani alle 15 nella parrocchia degli Artisti a Piazza del Popolo a Roma.

Commenta Stampa
di Tiziana Casciaro
Riproduzione riservata ©