Cultura e tempo libero / Cinema

Commenta Stampa

Aveva preso tre Oscar grazie ai suoi effetti speciali

Morto Carlo Rambaldi, il creatore di E.T.


Morto Carlo Rambaldi, il creatore di E.T.
10/08/2012, 18:05

LAMEZIA TERME (CATANZARO) - E' morto all'età di 86 anni Carlo Rambaldi. Nato come pittore e scultore, divenne famoso come mago degli effetti speciali. Suo fu lo scimmione del film King Kong di John Guillermin (1976), che gli valse il suo primo Oscar. Gli effetti furono tali da affascinare Steven Spielberg, che lo volle per gli alieni di "Incontri ravvicinati del terzo tipo" (1977) e poi per quello che è probabilmente l'alieno più famoso e più tenero della storia del cinema: il piccolo "mostriciattolo" di E.T (1982). Questo impegno lo portò al secondo Oscar.
Collaborò per numerosi altri film, come Alien (per cui ebbe il terzo Oscar) di Ridley Scott e Dune di David Lynch. 
Ma non apprezzava l'evoluzione degli ultimi anni, che aveva spostato l'interesse dalla meccanotronica (cioè l'utilizzo di pupazzi animati elettronicamente) al digitale, da lui ritenuto più costoso e con tempi molto più lunghi.  

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©