Cultura e tempo libero / Spettacolo

Commenta Stampa

Morto Gennaro Olivieri, arbitro di "Giochi senza Frontiere"


Morto Gennaro Olivieri, arbitro di 'Giochi senza Frontiere'
04/02/2009, 15:02

"Attention... treux, deux, un.... fiiiiiiiii". Chi, tra le persone che non sono più ragazzine non ricorda il modo con cui iniziavano tutte le prove, per quanto buffe, balzane o assurde, di "Giochi senza Frontiere"? A dire quelle parole e a dare il via era Gennaro Olivieri, svizzero, morto ieri mattina. A darne la notizia il suo "gemello", Guido Pancaldi: entrambi arbitri di hockey sul ghiaccio, divennero arbitri di un gioco che per 30 anni, dal 1965 (fu un'idea di Charles de Gaulle) unì diverse nazioni: Italia, Francia, Gran Bretagna, Svizzera, Germania, Olanda; poi anche Cecoslovacchia, Ungheria.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©