Cultura e tempo libero / Mostre

Commenta Stampa

Mostra fotografica La Smorfia a palazzo Gravina: aperta fino al 28 gennaio 2010


Mostra fotografica La Smorfia a palazzo Gravina: aperta fino al 28 gennaio 2010
06/01/2010, 17:01

Il Terzopiano Autogestito di Architettura organizza la quarta edizione de “la Smorfia”: mostra fotografica collettiva, autogestita ed autofinanziata, che interpreta la cabala napoletana nei suoi 90 principali significati. Ogni scatto corrisponde a un numero e ogni numero a un significato, per mille interpretazioni. Dal numero 1 (l'Italia) al 90 (la Paura), la Smorfia fornisce spunto per raccontare la società in cui viviamo e ne registra i cambiamenti col passare delle edizioni.
Per la quarta edizione dell'iniziativa, i partecipanti sono stati sollecitati a realizzare un lavoro di indagine sociale, scendendo in strada per cogliere immagini significative della realtà napoletana, nei suoi ambienti di vita collettiva e privata.
La mostra dei lavori realizzati si terrà presso palazzo Gravina, sede della Facoltà di Architettura di Napoli: verrà inaugurata il 18 dicembre 2009 alle ore 18 e resterà visibile fino al 28 gennaio 2010, nell'orario di apertura della Facoltà (8-20 dal lunedì al venerdì; 8-14 il sabato)
Parallelamente alle fotografie realizzate quest'anno, saranno esposte in altri luoghi della città anche le immagini delle precedenti edizioni:
1a edizione: lungo via Benedetto Croce, sotto forma di manifesto.
2a edizione: Facoltà di Architettura in via Fornovecchio (Complesso dello Spirito Santo), terzo piano alla scala E [dal 15 al 25 dicembre 2009].
3a edizione: palazzo Corigliano in piazza s.Domenico Maggiore [dal 15 al 25 dicembre 2009].

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©