Cultura e tempo libero / Teatro

Commenta Stampa

Mummenschanz - I musicisti del silenzio, in scena al Teatro Bellini


Mummenschanz - I musicisti del silenzio, in scena al Teatro Bellini
07/11/2013, 11:45

NAPOLI - E’ stato firmato questa mattina il protocollo d’intesa tra la dirigente scolastico del liceo Manzoni Adele Vairo e il presidente della Gimam Ags Volalto Agostino Barone. In molti tra studenti, docenti, atlete e rappresentanti della stampa locale hanno assistito all’evento nell’aula Magna dell’istituto casertano. “L’attività che stiamo intraprendendo con la Volalto è una positività nelle positività di questa terra, dove non ci sono soltanto cose negative – ha sottolineato la preside Vairo, durante l’incontro moderato dalla giornalista Ornella Mincione  -. Da oggi, in questo liceo c’è una marcia in più”. Corsi con dirigenti sportivi e tecnici; convegni divulgativi; organizzazione di attività; formazione da parte di tecnici degli alunni riguardo la scienza dello sport e molto altro è previsto nei punti cruciali del protocollo siglato questa mattina.

Il club rosanero e il prestigioso istituto diretto dalla dottoressa Vairo daranno vita ad un Progetto didattico che offre agli studenti l’occasione di approfondire la conoscenza dell’affascinante mondo della pallavolo, sia per quel che riguarda gli aspetti agonistici sia quelli professionali. Accordi del genere sono stati già siglati sia con la Casertana che con la Juvecaserta.

“Oltre a concepire questo liceo come un possibile vivaio, puntiamo alla diffusione di questo sport e, quindi, alla fidelizzazione per questa giovane squadra che, nata nel 2006, ad oggi ha raggiunto tanti traguardi”, ha detto il presidente della Volalto Barone. Presenti anche, insieme alle tante giocatrici rosanero, il direttore tecnico Pasquale D’Aniello, il direttore sportivo Pasquale Moschetti, il team manager Gaetano Cinque, l’allenatore in seconda Raffaele Guerra, il responsabile del marketing Antonio Fusaro. “Auguro al Manzoni di diventare un vero e proprio polo sportivo”, ha aggiunto il presidente.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©