Cultura e tempo libero / Musica

Commenta Stampa

In scena domenica il “Concerto per l’Unesco”

Musica: Antonacci al Colosseo canterà “l’amore”

Il ricavato andrà a giovani archeologi

Musica: Antonacci al Colosseo canterà “l’amore”
27/06/2011, 17:06

La musica di Biagio Antonacci si sposa con l’eternità del Colosseo. Il cantautore pop milanese, infatti, si esibisce nel monumento più caro ai romani, del quale tra qualche mese inizieranno i lavori di restauro. E lo farà per cantare l’amore, proponendo canzoni del suo repertorio e interpretandone altre di grandi artisti italiani.
Il tutto si realizzerà Domenica prossima, alle 21, con in scena il “Concerto per l’Unesco”, organizzato dalla Commissione Nazionale Italiana. Un’occasione che ha l’obiettivo di valorizzare i beni culturali sensibilizzando le nuove generazioni.
Il ricavato del concerto, al quale parteciperanno 600 spettatori, è destinato a finanziare borse di studio per giovani archeologi provenienti da zone in stato di guerra. Il concerto, presentato oggi a Palazzo Firenze, sede della Commissione Nazionale per l’Unesco, dallo stesso Biagio Antonacci, dal presidente Unesco Italia, Giovanni Puglisi, dal sottosegretario ai Beni e Attività Culturali, Francesco Giro, e dall’assessore alla Cultura di Roma Capitale, Dino Gasperini, verrà anche trasmesso in esclusiva da Sky Primafila alle 21 che lo propone in replica il 4, 5 e 6luglio. A seguire l’evento sarà anche RTL 102.5 che, dalle 21, effettuerà collegamenti con Roma per far vivere in diretta a tutti i suoi ascoltatori alcuni momenti del concerto.

Commenta Stampa
di AnFo
Riproduzione riservata ©