Cultura e tempo libero / Cultura

Commenta Stampa

MUSICA E' MEMORIA


MUSICA E' MEMORIA
24/01/2008, 09:01

Il 27 gennaio è il Giorno della Memoria.
E’ il giorno in cui, nel ricordo delle persecuzioni e dello sterminio compiuti dal nazifascismo contro milioni di ebrei, oppositori politici, zingari, omosessuali, Testimoni di Geova, deve rinnovarsi l'impegno di tutti contro ogni forma - anche minima - di intolleranza, di discriminazione e di razzismo.
E’ un impegno che passa sempre più anche attraverso la musica, naturale ponte tra culture e generazioni. Saranno, infatti, numerosi anche quest'anno i concerti inseriti nelle diverse iniziative legate al Giorno della Memoria.
Ma ci piacerebbe che quel giorno la musica intera - in ogni sua forma e in qualunque contesto solitamente agisca - avesse un'unica voce.
Per questo Daltrocanto, che guarda alla musica come strumento per comprendere il tempo che si vive e preparare al meglio quello che si vivrà, invita tutti i musicisti che avranno una data in calendario il 26 e 27 gennaio a dedicare il loro concerto al Giorno della Memoria.

Commenta Stampa
di redazione
Riproduzione riservata ©