Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

MUSICA E PAROLE PER I GIOVANI DI PINA


MUSICA E PAROLE PER I GIOVANI DI PINA
24/09/2008, 12:09

Si intitola “Vulnerabili all’Amore – Musica e parole per Pina” l’iniziativa promossa dal Centro Ascolto e Consulenza sul Disagio Giovanile “Pina Pisaniello” dell’Associazione onlus Penisola, in programma lunedì 29 settembre, alle ore 19, presso il Centro Caritas di Viale Umberto Nobile, nel quartiere Valle.

 
La Serata sarà Presentata dal Dr. Onofrio Scarpato dell’associazione Penisola che illustrerà il significato della manifestazione. Si esibiranno poi il duo pianistico Keira, composto da Michela Chiara Borghese e Sabrina De Carlo, e l’attrice Elisa Di Eusanio.
 
Il duo Keira eseguirà musiche di Johann Sebastian Bach e Gyorgy Kurtag (“Gottes Zeit ist die allerbeste Zeit”, BWV 106), Samuel Barber (“Souvenirs”, op. 28), Claude Debussy (“Petite Suite”), Wolfgang Amadeus Mozart (“Sonata in Do Maggiore”, KV 521), Maurice Ravel (“Ma mere l’Oye”), Erik Satie (“Trois Morceaux en forme de poire”), Robert Schumann e Johannes Brahms (“Quartetto op. 47” – pianoforte a quattro mai), Roberto Vecchioni (“Canzone per Alda Merini”) e Fabrizio De Andrè (“Preghiera in gennaio”).
Michela Chiara Borghese è nata a Roma nel 1977. Vanta numerose esibizioni in formazioni orchestrali e cameristiche in teatri e sale d’Italia. Premiata in diversi concorsi, è un’attivissima camerista. Diversi i maestri di fama internazionale che hanno contribuito alla sua formazione. Sabrina De Carlo è nata a Telese (Benevento) nel 1969. Il suo stile attinge dalle tradizioni musicali del Sud Italia (scuola napoletana) e dal New England, dove ha studiato con la pianista Lois Shapiro. Vincitrice di premi e borse di studio, si è esibita in Europa e negli Stati Uniti come solista e come camerista. E’ membro fondatore del Trio Dalibor e ha recentemente costituito un duo di fortepiano con Andrea Coen. Sostenitrice della musica contemporanea, ha eseguito in prima assoluta brani di Seung-Ah Oh, Sam Nichols e Laurie San Martin.
 
Elisa Di Eusanio reciterà brani tratti da “Fuochi” e “Memorie di Adriano” di Marguerite Yourcenar, “Paula” di Isabel Allende, “Infanzia” di Nathalie Sarraute, “Aurora” e “Anima Mia” di Friedrich Nietzsche, “Canzone per Alda Merini” di Roberto Vecchioni e “Preghiera in gennaio” di Fabrizio De Andrè.  
Elisa Di Eusanio nasce a Teramo nel 1980. Si diploma come attrice nel 2001 presso l’Accademia Nazionale d’Arte Drammatica “Silvio D’Amico” di Roma. Ha vinto nel 2002 il premio “Salvo Randone” di Siracusa come miglior attrice emergente. Sarà tra i protagonisti della fiction Mediaset “Chirurgia d’urgenza”. 
 
Il Centro Ascolto e Consulenza sul Disagio Giovanile “Pina Pisaniello” è stato istituito al fine di offrire ai giovani, in condizione di disagio e non, servizi informativi, di orientamento, di ascolto e di consulenza. Svolge funzioni di ricerca e di documentazione sulla condizione giovanile e si pone inoltre in una posizione di dialogo e di confronto con quanti (amministratori, dirigenti ed operatori) necessitano di strumenti di supporto per la programmazione e la gestione di progetti di intervento. Il Centro ha attivato da gennaio 2008 il servizio telefonico di solidarietà “Aiutel” (Numero Verde 800.012577).

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©