Cultura e tempo libero / Viaggi

Commenta Stampa

NANO DA GIARDINO FA IL GIRO DEL MONDO


NANO DA GIARDINO FA IL GIRO DEL MONDO
12/08/2008, 13:08

 

Un nano da giardino “gira” il mondo. Con tanto di foto come prova.

Era stato rubato undici mesi fa dal giardino di un’abitazione di Gloucester, Inghilterra, ed è stato restituito giovedì scorso ai proprietari dopo che i “rapitori” l’avevano portato a zonzo per il globo. Insomma, accanto alla piccola statua di 25 centimetri è stato ritrovato un album con quarantotto fotografie che lo ritraggono nei posti da lui visitati: ben dodici Paesi e tre continenti. Il nano si chiama Murphy, appartiene a Eve e Derrick Stuart-Kelso, una coppia di pensionati. I due erano convinti che il furto fosse stato commesso da alcuni studenti di un college nelle vicinanze della loro casa ed erano ormai rassegnati a non poterlo rivedere. L’album fotografico, corredato di indice e didascalia per ciascuna immagine, mostra le avventure vissute dal piccolo Murphy nei ghiacciai della Nuova Zelanda, nei mari della Tailandia, di fronte al Teatro dell’Opera di Sydney e dentro una

Commenta Stampa
di Giulio d'Andrea
Riproduzione riservata ©