Cultura e tempo libero / Cultura

Commenta Stampa

Napoli, al Pan arriva ContAminArte


Napoli, al Pan arriva ContAminArte
02/11/2010, 16:11


NAPOLI - Venerdì 5 novembre alle 18,30 al PAN Palazzo delle Arti di Napoli (via dei Mille 60) si presenta ContAminArte, performance di contaminazione multidisciplinare: fotografia, musica dal vivo, reading, danza, videoproiezioni, suoni, luci, voci. Tutto questo è ContAminArte, progetto nato da un’idea di Rosi Padovani, un format che si propone di portare fuori dagli schemi classici le diverse discipline artistiche, facendo convivere e mescolare in luoghi diversi (musei, teatri, gallerie d’arte) fotografia, teatro, musica, danza, canto. ContAminArte è un gruppo di artisti e professionisti in perenne evoluzione, un discorso aperto, dove ognuno contribuisce ala crescita degli altri con le proprie capacità e competenze. Questo del PAN è il primo di una serie di eventi – ContAminArte che, nei prossimi mesi, si svolgeranno a Roma e Milano e in altre città d’Italia. ContAminArte è una mostra fotografica di Francesco Padovani, organizzata in collaborazione con galleria Changing Role – Move Over Gallery al Pan fino al 15 novembre. Padovani, napoletano d’origine, ma svizzero d’adozione, da sempre coltiva la passione per la fotografia, a periodi accantonata, ”prigioniero”, come si definisce lui stesso, dei doveri e dei vincoli professionali di imprenditore. Ma ripresa con forza negli ultimi tempi. Negli anni ha sviluppato tecniche di ripresa personali molto incisive. Il suo interesse si concentra soprattutto sul linguaggio figurativo, utilizzando elementi quasi scolpiti per rappresentare la realtà, talvolta nella sua “crudezza” velata da un’espressività simbolica. Le opere che presenterà in questa performance sono a volte struggenti, a volte ironiche, le sue fotografie stuzzicano l’immaginazione dell’osservatore facendo volare la fantasia e scatenando emozioni forti. ContAminArte è teatro con Giancarlo Cosentino che leggerà due monologhi di Manlio Santanelli tratti da Uscita di emergenza… e con Anna Moriello che leggerà degli stralci dal libro Malanova di Anna Scarfò con Cristina Zagaria. ContAminArte è musica scritta per l’occasione da un giovane pianista, Mariano Bellopede che la eseguirà dal vivo insieme a Carmine Marigliano (flauto traverso). ContAminArte è canto, con la calda voce del tenore Carmine De Domenico che eseguirà Felicella di Giovanni Paisiello. ContAminArte è videoproiezioni. Musica e parole saranno accompagnate dalle immagini del fotografo Francesco Padovani montate da Nicola Landi. Infine ContAminArte è danza, con MargheriTango, la scuola di tango argentino del Salone Margherita. A danzare saranno Maria Grazia Pirri e Pasquale Barbaro.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©