Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

Napoli, al via l’attività dell’associazione “Sale & Sepe”


Napoli, al via l’attività dell’associazione “Sale & Sepe”
20/05/2010, 11:05


NAPOLI - Domani, venerdì 21 maggio alle ore 17, nella sede della Fondazione Giambattista Vico (via San Gregorio Armeno 35), sarà inaugurata l’associazione onlus “Sale & Sepe”. La neonata associazione si ispira all’opera missionaria di Sua Eminenza, Cardinale Crescenzo Sepe, che “rappresenta il sale per la nostra società ormai priva di ogni riferimento morale”. Dopo l’inaugurazione della onlus che si propone nei settori della beneficenza, delle istruzioni, della promozione della cultura dell'arte e della tutela dei diritti civili; di intervenire nello scompenso socio-politico, culturale ed economico della società attraverso un’opera di sensibilizzazione della collettività e la divulgazione di un atteggiamento mentale di tolleranza e di rispetto verso le categorie più deboli, quali minori a rischio, famiglie di detenuti, famiglie di pazienti gravi, immigrati e dei bisognosi in genere, seguirà la presentazione del movimento “Esasperatismo Logos e Bidone”, fondato dal professor Adolfo Giuliani. Battesimo in pompa magna, dunque, per “Sale & Sepe”.  Dopo il saluto del dottor Gianni Peluso, presidente della onlus, alle 18 sarà possibile visitare la collettiva pittorica degli aderenti al movimento; alle 19 sarà invece la volta del recital di Francesca Di Costanzo, la giovanissima pianista del laboratorio pianistico vomerese, diretto dal maestro Christian Deliso. La chiusura dell’evento sarà affidata al sorteggio previsto tra gli intervenuti.
Saranno donate alcune opere realizzate dagli artisti aderenti al movimento, L. Galdo e L.Iovino.
L’incasso sarà devoluto interamente all’associazione “Una mano per…”, presieduta da Guido Guida, per la realizzazione di una scuola elementare in Tanzania.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©