Cultura e tempo libero / Musica

Commenta Stampa

Napoli, attesa per il concerto di Elton John


Napoli, attesa per il concerto di Elton John
10/09/2009, 12:09


Sir Elton John in concerto da Napoli in un giorno particolarmente speciale per l’umanità: l’anniversario dell’attacco di Al Quaida alle Torri Gemelle di New York (2001). Dal palcoscenico di Piazza del Plebiscito e dietro le quinte dei camerini allestiti a Palazzo Reale, il giornalista Pascal Vicedomini racconta, in esclusiva per Raidue (ore 23.45), i momenti più emozionanti della perfomance del leggendario artista inglese, unitamente alle sensazioni del pubblico della città partenopea, testimone di uno straordinario evento di costume e solidarietà, Un’occasione speciale per riascoltare i classici di Sir Elton John entrati di diritto nella storia della musica globale ma soprattutto per promuovere la musica come opportunità di dialogo e di amicizia.  Preceduto da un lancio suggestivo registrato al Ground Zero di New York, negli intervalli delle canzoni di Sir Elton John, Pascal Vicedomini raccoglie le impressioni di diversi protagonisti dello showbiz così come della gente comune. Testimonianze che si intersecano nella magia della musica e della voce dell’artista dando vita ad una combinazione speciale che lascia il segno nel cuore e nella memoria.
“Sono particolarmente grato al direttore di Raidue Massimo Liofredi, per avermi dato questa straordinaria opportunità con uno due miei miti “Sir Elton John” nell’ambito della grande festa popolare della mia città Napoli “Piedigrotta”, in una data così speciale per l’umanità – dichiara il giornalista Pascal Vicedomini, che aggiunge - Già nel 2007 avevo realizzato uno speciale Concerto per la pace con la Rai “l’11 settembre”. In quell’occasione il direttore di Rai Educational Giovanni Minoli mi fece raccontare l’esibizione dell’altrettanto leggendario maestro Ennio Morricone a Venezia. Con Elton John posso dire che si corona uno dei miei sogni.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©