Cultura e tempo libero / Spettacolo

Commenta Stampa

Presenti duemila ragazzi provenienti da tutta la nazione

Napoli, Banfi al meeting nazionale dell'Unicef


.

Napoli, Banfi al meeting nazionale dell'Unicef
10/07/2009, 13:07


Prende il via il primo meeting nazionale dell'Unicef, al Maschio Angioino di Napoli, che si è trasformato nella casa dell'associazione in difesa dei diritti dei bambini di tutto il mondo. Ad aprire la manifestazione un video girato per le strade di Napoli del regista Adelmo Togliani che chiede alla gente della città, da Spaccanapoli ai Quartieri, dalla Galleria a Mergellina, cosa sanno del volontariato, se lo praticano e che cosa sia l'Unicef. E i napoletani, fatta qualche eccezione, non hanno avuto dubbi: «Il volontariato è la cosa più bella del mondo, e l'Unicef è il bene per i bambini».  Seduti nelle prime file della platea allestita nel cortile del castello, molti dei testimonial dell'organizzazione e di quanti lo sostengono. Tra questi solo per citarne alcuni, Lino Banfi, Patrizio Rispoli e Vladimr Luxuria.

Commenta Stampa
di Vincenzo Rubano
Riproduzione riservata ©