Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

Napoli, cena di beneficenza delle Guardie d’Onore


Napoli, cena di beneficenza delle Guardie d’Onore
13/12/2010, 14:12

In occasione delle festività natalizie l’Ispettore alla Cultura delle Guardie d’Onore, Cav.Prof.Ciro Romano, ha inteso organizzare una cena di beneficenza presso il Club Nautico della Vela sito nel Borgo Marinari di Napoli al n°12. La cena, che avrà inizio alle 20.30, raccoglierà fondi per l’Associazione ‘Soccorso Rosa-Azzurro ONLUS’ presieduta dal Primario della Terapia Intensiva Neonatale del II Policlinico di Napoli; i fondi raccolti sosterranno l’azione dell’associazione verso i neonati degenti e verso le loro famiglie. Le Guardie d’Onore sono un Istituto Combattentistico fondato il 18 gennaio 1878 , giuridicamente riconosciuto, eretto in Ente Morale e posto sotto la vigilanza del Ministero della Difesa (Regio Decreto N° 1047 del 1° settembre 1911; Decreto Luogotenenziale n°225 del 10 febbraio 1918; Regio Decreto n°2511 del 27 dicembre 1925; Regio Decreto n°1348 del 24 settembre 1932; D.P.R. del 27 febbraio 1990, pubblicato nella G.U. n° 134 dell’11 giugno 1990); e regolarmente autorizzate dal Gabinetto del Ministero della Difesa (lettera del 19/10/09 Prot.N° 6/45775/11.7.149 e ss). Il prof. Romano è l’Ispettore Nazionale alla Cultura delle Guardie d’Onore, nominato in base all’art. 29 del vigente statuto approvato dal Ministero della Difesa, ed è Storico presso le Università di Napoli “Federico II” e di Turku in Finlandia. L’evento è organizzato in collaborazione con la Delegazione Regionale dei Cavalieri di Malta ad honorem, con l’Associazione Universitaria ‘Apotema’, con la Delegazione Provinciale napoletana delle Guardie d’Onore al Pantheon, e con il supporto logistico del Circolo Nautico della Vela di Napoli fondato nel 1901. Il servizio di sicurezza sarà garantito dal Comando regionale delle Guardie Ambientali-Centro Italia. All’evento saranno presenti ufficialmente il Console USA a Napoli, il Comandante dell’Accademia Aereonautica di Pozzuoli, il Presidente Nazionale delle Guardie d’Onore, l’Ispettore Nazionale alla Cultura ed il Delegato Provinciale delle Guardie d’Onore, il Primario del Reparto di Terapia Intensiva Neonatale del II Policlinico. Sarà presente anche il Delegato Regionale degli Ordini dinastici di Casa Savoia, in rappresentanza della Casa Reale. Alla cena prenderanno parte numerose guardie d’onore, cavalieri di malta ad honorem, ed esponenti della società civile, associativa, culturale e professionale della città di Napoli.

Commenta Stampa
di redazione
Riproduzione riservata ©