Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

Napoli, II edizione della "FAI MARATHON"


Napoli, II edizione della 'FAI MARATHON'
09/10/2013, 13:41

NAPOLI – Uno straordinario evento culturale realizzato in tutta Italia dal Gioco del Lotto e dal Fondo Ambiente Italiano, entrambi uniti da una particolare sensibilità per la salvaguardia e la valorizzazione del patrimonio artistico e culturale del nostro paese. E’ la carta d’identità della “FAI MARATHON – Con il Gioco del Lotto e il FAI l’unica maratona che si corre con gli occhi”, appuntamento centrale della campagna di raccolta fondi promossa dal FAI “Ricordati di salvare l’Italia” attiva dal 6 al 27 ottobre 2013.
A Napoli, dove grazie ai proventi del Gioco del Lotto sono già stati restaurati Palazzo Carafa, Real bosco di Capodimonte, Palazzo Reale, l’Archivio di stato, la Biblioteca “B. Molajoli”, la Biblioteca “Vittorio Emanuele III”, la Certosa di San Martino, l’Albergo dei poveri, Castel S. Elmo, la Certosa e il Museo San Martino, l’itinerario della maratona consisterà in una passeggiata storico-artistica in 7 tappe alla scoperta della città.
La partenza è da Largo San Martino alle ore 10. Seguiranno: Largo San Martino, la Chiesa e Certosa di San Martino (restaurate dal Gioco del Lotto), il Chiostro Grande, i Giardini della Certosa e l’antico camminamento dei Monaci, la Pedamentina di San Martino, la Scala di Montesanto, il Q.I. Laboratorio Quartiere Intelligente.
La FAIMARATHON è una passeggiata non competitiva, una “maratona culturale” a tappe adatta a persone di tutte le età che quest’anno coinvolgerà oltre 90 città, 20 in più rispetto al 2012. Nata lo scorso anno con l’intento di far riscoprire agli italiani quanti sorprendenti tesori si nascondono tra i luoghi della loro vita quotidiana, nella passata edizione ha visto partecipare più di 25.000 persone.

 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©