Cultura e tempo libero / Cultura

Commenta Stampa

NAPOLI, LEGGI UN LIBRO TI CAMBIA LA VITA


NAPOLI, LEGGI UN LIBRO TI CAMBIA LA VITA
16/12/2008, 10:12

Mercoledì 10 dicembre ore 16.30, la parola passa ai lettori per l'ultimo incontro di "Leggi un libro. ti cambia la vita!", dedicato al romanzo storico. Un brindisi  con il Cecubo di Villa Matilde conclude l' intensa campagna , promossa dalla Biblioteca Napoletana, per  far nascere o di ridestare la  "passione"della lettura. Per il pubblico, che si attende numeroso, ai primi 50  intervenuti, in omaggio l'ultimo libro di  Mauro Giancaspro "Mi pare che ci manchi un pò di sale", saranno inoltre sorteggiate opere di Dumas e Croce,  donate dall'editore Tullio Pironti, che collabora all'iniziativa.

 

Daranno voce a pagine di "Ivanhoe" di Walter Scott, de"La Sanfelice " di Alexander Dumas, de"Le memorie di Adriano" di Marguerite Yourcenar alcuni abituali  lettori-utenti della Nazionale, Anna Maria Aiello, Imma Pempinello, Domenico Crici. Mentre per una volta gli scrittori saranno in sala ad ascoltare: hanno già promesso la loro presenza Antonella Cilento, Giuseppe Cozzolino, Alessandra Giordano, Diana Lama, Marina Lessona Fasano, Giovanna Mozillo, Tjuna Notarbartolo, Michele Serio.
 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©