Cultura e tempo libero / Spettacolo

Commenta Stampa

Napoli, Lunedì 21 Cabaret Balletto al Teatro Delle Arti


Napoli, Lunedì 21 Cabaret Balletto al Teatro Delle Arti
17/02/2011, 13:02

Una parodia sulla danza tutta al femminile segna il terzo appuntamento con la Stagione a cura del CDTM In scena lunedì 21 febbraio al Teatro delle Arti il Cabaret Balletto della Compagnia Ludico Sottile in “Speradiserabeltemposi…Rosso”. Lo spettacolo sarà poi ospitato al Nuovo Teatro Nuovo di Napoli dal 22 al 27 febbraio.

Salerno, 17 febbraio 2011 Una divertente parodia della danza, per un lavoro a quattro mani esplosivo e dissacrante, così come nella sfacciata visione delle due coreografe. La condizione attuale del genere, enfatizzata in scena con quel pizzico innovativo di ironia e sarcasmo, suggerisce il tema portante del prossimo appuntamento con la VII Stagione di Balletto, la rassegna promossa e organizzata dal Circuito Campano della Danza (CDTM) diretto da Mario Crasto De Stefano.

Lunedì 21 febbraio la Compagnia Lucido Sottile, Centro di Produzione e Diffusione della Danza Contemporanea, delizierà il pubblico del Teatro delle Arti con uno spettacolo spiritoso e fuori dal comune, “Speradiserabeltemposi…Rosso”, ilare manifesto di un periodo storico in cui la cosiddetta “cenerentola delle arti” – la danza appunto – diventa ingiustamente sempre più ermetica, concettuale, elitaria, incomprensibile e dunque, a torto, bistrattata.

LO SPETTACOLO In scena due improbabili ed annoiate artiste che, vittime del mercato, beffano se stesse, stanche di quei ruoli che le costringono spesso ad una scelta obbligata; due estremi opposti e senza vie di mezzo idealizzati da un video alle loro spalle che le ritrae in ascesa mentre la trasposizione scenica evidenzia invece il picco teatrale.

Colte in flagrante nel loro turbine di pensieri durante l’allestimento di uno spettacolo di danza contemporanea, le artiste si smentiscono l’un l’altra rivelando desideri, aspirazioni e volontà tutt’altro che attinenti allo spettacolo prodotto. Una sfacciata visione esplosiva e dissacrante, a firma delle due coreografe Michela Sale Musio e Tiziana Troja per l’interpretazione delle soliste Fiona Firefarflay e Micha Oslaf. A condire il delizioso cabaret balletto la fantasia di Federica Buscemi, scenografa catanese che ha realizzato per questo spettacolo una improbabile scenografia “contemporanea”, che si fa beffa di quelle assurde, troppo spesso incomprensibili agli stessi artisti: il tema è il rosso, sul palco non restano che tre eccessivi dettagli, due poltrone ed un gigante albero di natale.

Semplici e lineari i costumi di Salvatore Aresu disegnati con pochi dettagli per lasciare spazio ai corpi, ai gesti e al lavoro sull’espressività di chi è in scena. Infine divertentissima l’elaborazione musicale di Alessandro Olla che combina il testo alle musiche con la sua usuale maestria, accompagnato dalle composizioni di Davide Sardo, musicista poliedrico e di grande esperienza. Un sottofondo che accompagna lo spettacolo con sapienza e attenzione, capace di descrive ironicamente le scene e che sul finale esplode rivelando i desideri più profondi delle due danzatrici.

LA COMPAGNIA LucidoSottile è il risultato dell’incontro di forze di tre giovani donne: Michela Sale Musio, Tiziana Troja e Ombretta Pisanu. Artiste dalla ventennale esperienza nel campo della danza, del teatro e della musica, hanno iniziato molto precocemente a studiare e ad appassionarsi allo spettacolo senza abbandonarlo mai. Oggi le tre identità artistiche convergono nelle attività della Compagnia sempre in fieri. Creazioni che uniscono gusti, passioni e tendenze delle ideatrici completamente diverse.

INFO UTILI Lo spettacolo andrà in scena al Delle Arti lunedì alle ore 21. Il prezzo del singolo spettacolo è di 20 euro (comprensivo di diritto di prevendita); sono previste agevolazioni per gli iscritti alle Scuole di Danza.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©

Correlati