Cultura e tempo libero / Enogastronomia

Commenta Stampa

Napoli Pizza Village: Sepe e de Magistris inaugurano


Napoli Pizza Village: Sepe e de Magistris inaugurano
05/09/2012, 16:20

Napoli, 5 settembre 2012 – Saranno il cardinale Crescenzio Sepe ed il sindaco di Napoli Luigi de Magistris ad inaugurare questa sera il Paulaner Pizza Village in via Caracciolo oggi alle 19.30.

Dopo la pace fatta questa mattina, in occasione della conferenza stampa della Coppa Davis al Circolo del Tennis, le due massime autorità cittadine si ritroveranno insieme sul “lungomare liberato” per tagliare il nastro della più grande pizzeria del mondo all’aperto.

“C'è stato un chiarimento con la volontà di continuare a lavorare, ognuno per il proprio campo - ha dichiarato il Cardinale  questa mattina - e cercheremo di andare insieme”.

 “Entrambi abbiamo concordato sulla necessità di un impegno comune - conferma il Sindaco in una nota - per essere vicini alla comunità cittadina in un momento difficile per l’intero paese”.

 

Intenti seri e profondi, che li uniscono, evidentemente anche in situazioni più leggere. Il primo appuntamento, infatti, è in programma proprio questa sera per aprire insieme al Napoli Pizza Village sul lungomare con 3000 posti a sedere dove 36 pizzerie storiche napoletane si prefiggono di preparare, fino a domenica 9 settembre oltre 75.000 pizze.

Ad accoglierli Sergio Miccù il presidente dell’Associazione Pizzaiuoli Napoletani, che organizza l’evento, che li accompagnerà durante la visita del Napoli Pizza Village.

 

Pizze e spettacoli per 5 giorni da stasera dove, sul palco centrale, montato all’incrocio tra via Caracciolo e Viale Dohrn, alle ore 21,30 l’orchestra sinfonica di 50 elementi del Conservatorio  di Musica San Pietro a Majella di Napoli, diretta da Francesco Vizioli, eseguirà la Quinta sinfonia di Ludwig van Beethoven  e il Nabucco di Giuseppe Verdi. 

 

Domani sera (giovedì 6 settembre), alla stessa ora, è in programma lo  spettacolo di cabaret con Simone Schettino. Nel pomeriggio, invece dalle 18.30 alle 20.30, nell’area VIP Very Important Pizza,  ci sarà un incontro intitolato “La Pizza. Buona centimetro per centimetro”. Tre squadre composte da 5 tra pizzaioli e produttori si confronteranno sulla bontà della pizza e su come si riconosce un pizza fatta a regola d’arte. Le sorprese di un mestiere giovane che ha un grande passato e un ricco futuro grazie all’attenzione ai prodotti.

 

Gli spettacoli sono gratuiti e le pizze a pagamento, ma a prezzi assolutamente accessibili. Costa solo 10 euro, acquistare il menù completo che comprende 1 pizza, 1 bevanda, 1 gelato ed 1 caffè o un succo di frutta alle 20 casse, distribuite in 4 punti dell’area del Paulaner Napoli Pizza Village, (ingressi da viale Dohrn, Piazza Vittoria, Villa Comunale). 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©