Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

L'iniziativa promossa dall'assessorato Politiche Sociali

Napoli, riparte il progetto "Estate Serena"


.

Napoli, riparte il progetto 'Estate Serena'
23/06/2009, 14:06

 

Per rispondere, durante il periodo estivo, alle esigenze delle persone anziane, delle persone disabili e di tutti i cittadini che si trovano in condizioni di disagio e di emarginazione, riparte il progetto "Estate Serena 2009". Durante il periodo estivo, quando la città si svuota e le condizioni climatiche creano maggiori disagi, riemerge in modo più evidente il bisogno dei cittadini più fragili di non essere lasciati soli.   Anche quest'anno, dunque, l'Assessorato alle Politiche Sociali, in collaborazione con enti, organizzazioni pubbliche, private e del privato sociale, propone un fitto programma di attività di animazione e turismo cittadino con l'obiettivo di combattere la solitudine e l'isolamento.  Tutte le iniziative, dedicate agli anziani e ai disabili che restano in città, sono gratuite e sono state progettate per favorire la riscoperta della città e dei suoi dintorni ma anche per creare occasioni di incontro e di aggregazione.  Oltre al programma di animazione, "Estate Serena" vuole anche sostenere gli anziani a superare le piccole ma faticose incombenze quotidiane, attraverso l'azione dei volontari dei Pony dell'Estate che offriranno, anche grazie alla sponsorizzazione di TIM, aiuto a domicilio e accompagnamento. Rispondere alle esigenze delle persone anziane, delle persone disabili e di tutti i cittadini napoletani che si trovano in condizioni di disagio ed emarginazione resta dunque un obiettivo prioritario dell'Amministrazione Comunale anche per l'estate 2009.

Commenta Stampa
di Vincenzo Rubano
Riproduzione riservata ©