Cultura e tempo libero / Teatro

Commenta Stampa

Napoli Teatro Festival Italia, comincia il countdown con i POST-IT di Chiaradanza


Napoli Teatro Festival Italia, comincia il countdown con i POST-IT di Chiaradanza
08/05/2012, 14:05

E’ cominciato il countdown del Napoli Teatro Festival Italia che quest’anno prende il via il 7 giugno. Da domani la città sarà invasa da performance stradali di danza. Il titolo è Post-it, come i memo adesivi dai colori fluo che si usano negli uffici, e serviranno a ricordare ai napoletani che manca meno di un mese all’inizio della quinta edizione del Teatro Festival.

Le performance vedranno protagonisti i ballerini di CHIARADANZA, il centro di ricerca, promozione e produzione di teatro e danza diretto da Linda Martinelli, le coreografie sono formate da Anna Redi.

I danzatori si muoveranno in gruppi di venti e animeranno a sorpresa i vagoni dei treni, le stazioni della metropolitana e delle funicolari e diverse strade cittadine trascinando e meravigliando il pubblico inconsapevole. Le performance dureranno un massimo di 4 minuti.

Si giocherà innanzitutto sullo stupore, ma i ballerini dovranno essere bravi anche a coinvolgere gli spettatori-passanti.

Ancora una volta il Napoli Teatro Festival Italia trasforma in palcoscenico strade, piazze e monumenti e da quest'anno anche alcuni mezzi di trasporto.  Queste le date ed i luoghi dove sarà possibile assistere alle performance Post-it:

· Mercoledì 9 maggio ore 9/11 e 12/14, luogo: vagoni dei treni, banchine di attesa dei treni (Piazza Bovio - Piazza Dante), alcune aeree aperte di transito passeggeri (entrate o uscite da e verso i treni), funicolare del Vomero (Stazione di Via Cimarosa e Stazione di Piazza Amedeo), funicolare centrale (Stazione di Piazza Augusteo), strade (via Roma, Galleria Umberto I, via Scarlatti, piazza Bovio, via Chiaia)

· Mercoledì 16 maggio ore 10/14, luogo: vagoni dei treni, banchine di attesa dei treni (Piazza Bovio - Piazza Dante), alcune aeree aperte di transito passeggeri (entrate o uscite da e verso i treni), funicolare del Vomero (Stazione di Via Cimarosa e Stazione di Piazza Amedeo), funicolare centrale (Stazione di Piazza Augusteo), strade (via Roma, Galleria Umberto I, via Scarlatti, piazza Bovio, via Chiaia)

· Giovedì 24 maggio ore 15/20, luogo: vagoni dei treni, banchine di attesa dei treni (Piazza Bovio - Piazza Dante), alcune aeree aperte di transito passeggeri (entrate o uscite da e verso i treni), funicolare del Vomero (Stazione di Via Cimarosa e Stazione di Piazza Amedeo), funicolare centrale (Stazione di Piazza Augusteo), strade (via Roma, Galleria Umberto I, via Scarlatti, piazza Bovio, via Chiaia)

· Lunedì 4 giugno 10/12 e 16/18 (da confermare), luogo: vagoni dei treni, banchine di attesa dei treni (Piazza Bovio - Piazza Dante), alcune aeree aperte di transito passeggeri (entrate o uscite da e verso i treni), funicolare del Vomero (Stazione di Via Cimarosa e Stazione di Piazza Amedeo), funicolare centrale (Stazione di Piazza Augusteo), strade (via Roma, Galleria Umberto I, via Scarlatti, piazza Bovio, via Chiaia)

· Venerdì 15 giugno ore 10/14, luogo: vagoni dei treni, banchine di attesa dei treni (Piazza Bovio - Piazza Dante), alcune aeree aperte di transito passeggeri (entrate o uscite da e verso i treni), funicolare del Vomero (Stazione di Via Cimarosa e Stazione di Piazza Amedeo), funicolare centrale (Stazione di Piazza Augusteo), strade (via Roma, Galleria Umberto I, via Scarlatti, piazza Bovio, via Chiaia).

Post-it

Esperimenti coreografici per corpi metropolitani

Direzione artistica Chiaradanza

Coreografie Anna Redi

Musiche: nuova compagnia di canto popolare, kalkbrenner, frank sinatra, nick cave and warren ellis

Organizzazione Linda Martinelli

Con:

1. Elena Fattorusso

2. GianLuigi Masucci

3. Sara Salomone

4. Enrico Boenzi

5. Miriam Ambrosanio

6. Ambra Marcozzi

7. Mario Guadagno

8. Luciana Alaia

9. Claudio Arcione

10. Vittoria Cappelli

11. Agnese Viviana Perrella

12. Fedrica Spina

13. Carmen Mellino

14. Simona Perrella

15. Rosaria Clelia Niola

16. Miguel Urbina Silvera

17. Ida Valentino

18. Valeria d’Antonio

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©