Cultura e tempo libero / Spettacolo

Commenta Stampa

Napoli, Teatro Sannazaro: Gloriana in Madame quatte solde


Napoli, Teatro Sannazaro: Gloriana in Madame quatte solde
07/02/2011, 13:02

Al Teatro Sannazaro va di scena, a partire da venerdì 11 febbraio, alle ore 21, Madame quatte solde di Gaetano Di Maio e Nino Masiello. A rappresentare la commedia, sarà la popolare artista Gloriana. Al suo fianco vi saranno anche Angelo di Gennaro ed Oscar di Maio. La regia è curata da Giulio Adinolfi. Il lavoro fu messo in scena dalla Compagnia di Luisa conte nel lontano 1974 proprio al teatro Sannazaro. <Sono felice di poter tornare al Sannazaro – dichiara Gloriana -. Una struttura che considero una vera e propria bomboniera. La scelta di dare vita a questo lavoro, che fu magistralmente rappresentato dalla “roccia” Luisa Conte, cade sulla volontà innanzitutto di renderle un grandissimo omaggio. Nello stesso tempo è forte il desiderio di far divertire e ridere il pubblico che ci verrà a trovare. Gaetano Di Maio ha scritto numerose opere, tutte bellissime. Madame quatte solde è una altro suo capolavoro. Questa è la terza commedia di Gaetano Di Maio che decido di mettere in scena e lo faccio con grande entusiasmo. Senza sovvenzioni, senza aiuti, ma solo con grandi sacrifici da parte di mio marito Pino Moris e del socio Gianni Pinto della “Prospet”, portiamo avanti questo lavoro. Si seguirà il testo originale di Gaetano Di Maio, senza alcun cambiamento>. Madame quatte solde si fonda su un impianto solido, con un interessante intreccio. La commedia sarà messa in scena da una compagnia formata da ben quindici attori. La collaborazione con Angelo Di Gennaro? Una bella novità. <Ho incontrato per caso Angelo Di Gennaro - spiega Gloriana - in un momento in cui cercavo un attore specifico per la commedia. Fare le prove con lui è stato molto divertente, avendo “tempi” completamente diversi. I cabarettisti tendono più ad improvvisare. Siamo arrivati alla fine ad un feeling perfetto. Sono felice che in Madame quatte solde ci sia anche Oscar Di Maio, un bravissimo attore. Con lui ci sarà davvero da ridere>.

Commenta Stampa
di redazione
Riproduzione riservata ©

Correlati