Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

Nasce l'associazione “Viterosa culture e prospettive di genere Onlus”


Nasce l'associazione “Viterosa culture e prospettive di genere Onlus”
01/12/2011, 10:12

L’associazione “Viterosa culture e prospettive di genere Onlus”, nasce dalla volontà di un gruppo di professioniste, giornaliste, imprenditrici, insegnanti, manager, residenti in varie regioni d’Italia, di mettere a servizio della collettività le proprie competenze, conoscenze e relazioni, al fine di contribuire a far riemergere e consolidare i valori caposaldo della nostra società, molto spesso calpestati e confusi. Donne svantaggiate, bambini, giovani con difficoltà d’inserimento occupazionale rappresentano il target a cui l’associazione fa riferimento. Formazione e sviluppo dell’autonomia culturale e professionale delle donne, aggregazione e rieducazione per bambini a rischio, formazione professionalizzante per i giovani. In breve, l’Associazione può svolgere le attività espressamente riconosciute dall’art. 10 del Dlgs. N. 460 del 1997 ovvero:

1. Beneficenza;
2. Promozione della cultura e dell’arte;
3. Formazione

L’Associazione è apolitica, non ha fini di lucro e si avvale per il proprio funzionamento dell’attività volontaria e gratuita delle proprie associate. Ne è presidente Sonia Palmeri, imprenditrice e manager campana, impegnata da anni sui temi della formazione, educational, pari opportunità, politiche attive, attraverso i diversi ruoli che ricopre in ambito professionale. La nostra attenzione, quest'anno, è rivolta ai bambini a rischio ed abbiamo voluto chiamare il nostro progetto “Professione Bambino”, perchè ciascun bambino ha il diritto di esprimere le proprie potenzialità. Altre associazioni si occupano di temi analoghi, individuando la propria area di azione, Noi abbiamo individuato una realtà abbandonata da oltre 3 anni dalle istituzioni: la Scuola elementare ed asilo Santa Patrizia all’interno del Convento di San Gregorio Armeno. Nella scuola un gruppo di suore mirabili si occupa di impegnare in attività scolastiche e ludiche bambini dai 3 ai 10 anni, dalle 8.30 alle 17.30. Fanciulli che diversamente popolerebbero le strade di Napoli, abbandonati al proprio destino. La scuola è ormai a rischio chiusura ed in occasione delle feste natalizie abbiamo deciso di sostenere con un aiuto diretto i bambini ospitati, regalando loro un Natale diverso! Per questa iniziativa abbiamo scelto Te, rappresentante di una Campania sana e produttiva, che si allontana dagli stereotipi e si concentra sul da farsi. Sede legale: Centro Direzionale Isola E1 – 80143 Napoli – tel. 081 5824921 - fax 081 5824920 info.viterosa@libero.it - C.F.95148760630 Come possiamo aiutarli? I bambini necessitano di tutto: dagli strumenti didattici per la scuola (quaderni, matite, penne, etc.), agli indumenti sportivi, a generi alimentari. Possono essere aiutati altresì attraverso l’elargizione liberale di danaro a favore di “Viterosa culture e prospettive di genere Onlus”, (fiscalmente deducibili dal reddito) da destinare per attività di beneficienza connesse al progetto. Tutti gli amici coinvolti nell’iniziativa si daranno appuntamento presso il convento di San Gregorio Armeno il 20 DICEMBRE 2011 alle ore 09.30 per un incontro di fine anno.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©