Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

Natale 2010 a Nola tra musica, lettura, mostre e solidarietà


Natale 2010 a Nola tra musica, lettura, mostre e solidarietà
10/12/2010, 10:12


NOLA (Na) - “Il Natale è Festa che riaccende il desiderio di un sorriso profondo, di una Pace interiore che apre e predispone il cuore e la mente ad eventi, incontri, concerti, momenti che lasciano un segno e affermano la consapevolezza che Natale è rinascita, rinnovo, è dare luce ad una speranza”. Con queste parole l’Assessore ai Beni Culturali Maria Grazia De Lucia, ha annunciato il fitto calendario di appuntamenti in programma in Città, in vista delle festività natalizie. Musica, solidarietà, legalità, presentazione di libri e una mostra d’Arte contemporanea, gli ingredienti principali del Natale nolano. Il tutto proiettato alla magica Notte Bianca di sabato 18 dicembre 2010 con l’apertura dei negozi sino a mezzanotte con animazione per i più piccoli. “Quest’anno abbiamo cercato di venire incontro ai gusti dei cittadini, accontentando tutte le fasce d’età, promuovendo un cartellone variegato, con momenti culturali, con la rassegna “Nola nella legalità”, alternati ad altri puramente artistici con la prima tappa della Mostra d’Arte Contemporanea del Maestro Peppe Capasso. Location d’eccezione ancora una volta la Chiesa dei SS. Apostoli di via San Felice. Non mancheranno poi i classici concerti di Natale, Capodanno e dell’Epifania a cui se ne aggiungerà un quarto il prossimo 22 dicembre, dedicato a San Paolino con una rivisitazione di alcune delle canzoni più belle della Storia della Festa dei Gigli in chiave melodica. Ma – ha continuato De Lucia –, quando si parla di musica, non possiamo tralasciare il canto per eccellenza del Natale, il “Tu scendi dalle stelle”, scritta a Nola da S.Alfonso Maria de’ Liguori, al quale sarà dedicata, mercoledì 15 dicembre 2010, una lapide in corso Tommaso Vitale. Il tutto nella splendida cornice delle Luci d’Artista, che impreziosiscono ulteriormente il centro storico cittadino. Rinascita e rinnovo, questi i principi portati avanti. I momenti e gli eventi previsti ed organizzati così come da calendario, portano con sé questo messaggio. Della musica l’uomo non può fare a meno – ha concluso l’Assessore De Lucia –, la lettura è nutrimento per la mente, il bello ammirato è pane per l’anima. Questo e tanto altro si propone allo splendido popolo nolano”. Primo appuntamento domani, sabato 11 dicembre 2010, alle ore 18.00, presso la Chiesa dei SS. Apostoli, in via San Felice, con “Scampia Trip A67”. Domenica 12 dicembre 2010, alle ore 18.30, sempre presso la Chiesa dei SS. Apostoli, incontro con Peppe Lanzetta e il suo “Oratorio Civile in….Racconti Disperati”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©