Cultura e tempo libero / Cultura

Commenta Stampa

È lei la new entry. Con tanto di rolex al polso

Natale: anche Lady Lavezzi tra le statuette di Spaccanapoli


Natale: anche Lady Lavezzi tra le statuette di Spaccanapoli
02/12/2011, 11:12

NAPOLI – Anche lady Lavezzi celebra il suo ingresso in via San Gregorio Armeno, nel cuore di Spaccanapoli. In veste di “pastore”, si intende, perfettamente al passo con i tempi. Da Mario Monti a Silvio Berlusconi, da Nicolas Sarkozy a Steve Jobs, accanto ai protagonisti della scena politica, economica e sportiva, sui banchi della storica bottega di Marco Ferrigno, spunta anche lady Lavezzi. La modella argentina Yanina Scarpante, che nei giorni scorsi ha rivolto il suo sfogo contro Napoli dopo essere stata vittima di una rapina, domani farà la sua apparizione tra le statuette del presepe. Con tanto di rolex al polso. D’altra parte, spiega all’Adnkronos Ferrigno, “quest’anno, visto tutto quello che sta succedendo in Italia, i personaggi non vengono realizzati più di mese in mese ma di giorno in giorno”.
Tra gli altri, non potevano mancare il premier Mario Monti, con davanti a sè la statuetta di Berlusconi inginocchiato, valigia in mano, con la scritta “Mi dimetto”. Attenti anche al gossip internazionale, gli artigiani partenopei rendono omaggio persino all’erede di Sarkozy: la neonata, infatti, appare in grembo alla madre, Carla Bruni, accanto al presidente francese, evidenziando la differenza di statura

Commenta Stampa
di AnFo
Riproduzione riservata ©