Cultura e tempo libero / Cultura

Commenta Stampa

NATURE E ARTE NELLA CERTOSA DI PADULA


NATURE E ARTE NELLA CERTOSA DI PADULA
04/09/2008, 09:09

Una straordinaria manifestazione di arte contemporanea legata ad uno storico scenario. Il complesso monumentale della Certosa di San Lorenzo a Padula con il suo secolare parco diventa lo sfondo per Natura e Arte in Certosa: Ortus Artis e Fresco Bosco, ideata e curata da Achille Bonito Oliva. L'evento offre la presenza di artisti di fama internazionale di cui si ammirano sculture, opere pittoriche, fotografie, installazioni, performances e la realizzazione di giardini contemporanei nelle celle dei monaci. La manifestazione fa seguito alle rassegne "Le opere e i giorni" (2002-2003-2004) e "Ortus Artis" (2003-2004-2006).

 
L'esposizione è promossa dalle Soprintendenze BAP e BSAE di Salerno e Avellino ed è realizzata con i fondi della Regione Campania.
 
La sera dell'inaugurazione il pubblico parteciperà a quella che lo stesso curatore definisce un momento di sintesi delle arti in cui la dimensione della festa investe l'intero complesso monumentale. Fresco Bosco conduce dunque i visitatori in un viaggio verso la conoscenza dei nuovi linguaggi della contemporaneità, osservati e rappresentati nella loro molteplicità di espressioni artistiche e poetiche.   
Ortus Artis è dedicata alla rivisitazione dei giardini di due celle della Certosa. È un momento di incontro tra paesaggio e architettura, tra natura e arte; al tempo stesso, è un'occasione di confronto e sviluppo delle posizioni più attuali nel campo dell'architettura del paesaggio contemporaneo nazionale e internazionale.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©