Cultura e tempo libero / Cinema

Commenta Stampa

"Enzo Avitabile Music Life", ritratto dell'artista di Napoli

Negli Usa e in Italia in uscita un film su Avitabile

Nelle sale americane il 18 ottobre, da noi il 19 novembre

Negli Usa e in Italia in uscita un film su Avitabile
11/10/2013, 12:11

ROMA. Esce in America e in Italia "Enzo Avitabile Music Life" di Jonathan Demme, un film-concerto sull'artista napoletano e sulla sua musica. Negli USA, distribuito da Shadow Distribution, il film aprirà a New York il 18 ottobre in due prestigiosi cinema di Manhattan: uptown al Lincoln Plaza Cinemas e downtown all'Angelika Film Center. Dal 25 ottobre sarà a Los Angeles in tre importanti sale: al Laemmle Royal Theater, oltre che al NoHo di North Hollywood e al Playhouse a Pasadena, per poi proseguire al The Screen di Santa Fe, allo Zeitgesit a New Orleans, e progressivamente nel resto degli USA. In Italia, invece, un mese dopo, sarà in sala il 18 e 19 novembre: dopo i Queen, i Doors e i Rolling Stones, "Enzo Avitabile Music Life" è il nuovo appuntamento con la musica al cinema di Microcinema - la distribuzione che porta nelle sale in forma di evento film concerto straordinari e sui generis che danno nuovo valore all'intrattenimento al cinema.

Davide Azzolini (direttore del Napoli Film Festival) invita il regista Demme (premio Oscar de "Il silenzio degli innocenti") come ospite d'onore. Lui ha subito una richiesta: conoscere Avitabile. "Cinque anni fa, stavo ascoltando un programma alla radio mentre guidavo sul George Washington Bridge a New York, quando ho incontrato per la prima volta la musica di Enzo Avitabile e la mia vita è cambiata - dichiara il regista Jonathan Demme - Volevo assolutamente incontrarlo". Dopo la prima sorpresa Azzolini crea l'incontro, e nota che Demme aveva già tutti i suoi cd, e lancia la proposta: facciamoci un film. Nasce così "Enzo Avitabile Music Life", film prodotto da Davide Azzolini per Dazzle Communication e dallo stesso Jonathan Demme, in collaborazione con Rai Cinema, con il sostegno del Mibac e il supporto del Banco di Napoli.

Un ritratto insolito del musicista napoletano, protagonista riconosciuto sulla scena mondiale, nonché un viaggio attraverso Napoli e uno speciale ritorno al suo magico luogo di nascita, Marianella. "Ho raccontato e rivisitato luoghi e ricordi - commenta Enzo Avitabile - una sorta di passato con gli occhi del futuro in un presente pronto ad accogliere musicisti amici e suoni del mondo al di la' dello spazio e del tempo".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©