Cultura e tempo libero / Letteratura

Commenta Stampa

La kermesse dal 5 al 13 febbraio 2011

Nola, al via il primo salone mediterraneo del libro

Riflettori puntati sulle case editrici nostrane

.

Nola, al via il primo salone mediterraneo del libro
04/02/2011, 13:02

NOLA - E’ ormai tutto pronto per il primo salone mediterraneo del libro. L’evento-fiera si svolgerà presso il centro commerciale Vulcano Buono di Nola, nell’agorà principale antistante l’ingresso.
Si tratta di una kermesse innovativa che durerà oltre una settimana, da sabato 5 febbraio sino a domenica 13, dalle 9 sino alle 22 di sera. L'ingresso è completamente gratuito. Non si tratta però della classica fiera del libro, ma un mix di cultura, novità delle case editrici che hanno deciso di partecipare, workshop ed incontri con autori. All’evento parteciperanno le principali case editrici italiane, le medio-piccole, le grandi librerie, le associazioni culturali, i distributori, e le tante aziende che lavorano nel settore.

Una perla all'interno della fiera che sembra promettere molto bene è : "12 Artisti al Salone Mediterraneo del Libro", mostra d'arte di pittura e scultura permanente e visitabile gratuitamente per l'intera settimana, a cura di Stefano Wolfler e Mario Guida. Oltre a questa mostra mista di arte, è previsto anche un percorso didattico per studenti delle scuole medie superiori dal titolo: " Identità Europea di Rimini: Un sogno che si fa storia. La costruzione dell'Europa unita". Tutti i giorni presentazioni di libri a gò gò, che si alterneranno tra la sala mostra e l'agorà del Vulcano Buono.
Un altro progetto interessante inserito durante la prima giornata all'interno della kermesse è "Facciamo la differenza" che curala sensibilizzazione didattica alla raccolta differenziata dei rifiuti, con la presenza dei rappresentanti di 10 comuni della provincia di Napoli che hanno già aderito al progetto promosso dall'associazione Modavi Onlus. Seguiranno le dimostrazioni dei cani ecologici dell'associazione FIDO di Roma e la testimonial sarà Caterina Balivo. Altri ospiti attesi sono Gino Rivieccio con "Gino Rivieccio Show" per sabato 5 febbraio alle20, oppure mercoledì 9 febbraio Gianni Simioli che presenta "Cafè do Friariell volume 1" ed inoltre sabato 12 febbraio alle 11.30, Antonio Bassolino presenterà il suo libro "Napoli Italia"

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©