Cultura e tempo libero / Cinema

Commenta Stampa

NUOVO FESTIVAL DEL CINEMA DI ROMA


NUOVO FESTIVAL DEL CINEMA DI ROMA
11/07/2008, 22:07

 

 

Il nuovo "Festival Internazionale del Film di Roma", terza edizione dell'ex 'Festa del Cinema, si svolgerà dal 22 al 31 ottobre nella capitale sotto la direzione del nuovo direttore della Fondazione Cinema per Roma Gian Luigi Rondi. "Come sosteneva il mio amico René Clair - ha dichiarato il direttore - è facile fare film che riscuotono successo e che piacciano al pubblico o film che piacciano alla critica. La parte maggiormente più difficile è fare un cinema che ottenga il gradimento di entrambi. Questo è il mio scopo: fare un festival che si occupi di spettacolo cinematografico. Tengo a precisare - continua Rondi - questa mia idea non la si deve intendere assolutamente come concorrenza a Venezia. Non lo farei mai alla mia adorata Mostra -conclude- lì si ricerca l'arte del film, da noi invece il cinema come spettacolo". Tante saranno le novità in questa nuova edizione: ci sarà un'unica sezione definita 'Selezione Ufficiale' che accorperà la sezione 'Anteprima' e 'Cinema 2008', (ex 'Premiere' e 'Concorso'). "Abbiamo unito le sezioni per semplificare e dare la possibilità al pubblico e ai critici di votare gli stessi film", ha precisato Rondi. Verranno Cronenberg e Cimino, omaggi a Valli, Risi e Manfredi. Confermati i direttori delle altre sezioni del Festival Internazionale del Film di Roma. Invariata, invece, la sezione dedicata ai bambini e ai ragazzi delle scuole, 'Alice nella città', mentre la vecchia sezione 'Focus' diventerà 'L'Occhio sul Mondo'. Infine la sezione 'The Business Strett' sarà 'Mercato del film' ma conserverà il ruolo di favorire lo scambio e le proposte tra le produzioni e le organizzazioni dell'industria cinematografica. Di una grande novità però Rondi ha parlato: "Si sta studiando una forma di sinergia con i David di Donatello".

Commenta Stampa
di Chiara Colimodio
Riproduzione riservata ©